Luigi Di Maio: età e dove è nato, fidanzata, figli, istruzione, titolo di studio, curriculum, partito, libro, Facebook, Twitter, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Luigi Di Maio è il Ministro degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale, riconfermato nel Governo Draghi.

Luigi Di Maio è il Ministro degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale, riconfermato nel Governo Draghi a seguito delle dimissioni di Conte. Conosciamolo meglio.

Leggi anche: Vladimir Putin: età, moglie e figli, biografia, altezza, fisico, partito, casa, Ucraina, Instagram

Chi è Luigi Di Maio?

A seguito delle dimissioni del Governo Conte II, Luigi Di Maio il 13 febbraio 2021 è stato riconfermato Ministro degli Esteri nel nuovo Governo Draghi.

Luigi Di Maio, Ministro degli Esteri nel Governo Draghi

Luigi Di Maio, Ministro degli Esteri nel Governo Draghi

Biografia

Dopo il diploma presso il liceo classico Vittorio Imbriani di Pomigliano d’Arco nel 2004, Luigi Di Maio si è iscritto all’Università degli Studi di Napoli Federico II, prima alla facoltà di ingegneria informatica, poi a quella di giurisprudenza. Nel 2006 ha fondato il sito studentigiurisprudenza.it e l’anno successivo è stato eletto Presidente del Consiglio degli Studenti. Non ha completato gli studi universitari per dedicarsi attivamente al Movimento 5 Stelle.

Comunicato stampa per Luigi Di Maio Foto SkyTg24

Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio durante la conferenza stampa per l’incontro con la ministra spagnola Arancha Gonzalez Laya nel palazzo della Prefettura di Milano, 8 Settembre 2020 / Foto: Ansa – Matteo Bazzi

Giornalista pubblicista dal 2007, ha lavorato per un breve periodo come webmaster per il quotidiano La Provincia Online e come giornalista sportivo per il periodico Il Punto. Ha svolto anche altri lavori: il tecnico informatico, l’assistente alla regia, l’agente di commercio, il cameriere, lo steward allo Stadio Diego Armando Maradona e il manovale per l’azienda di famiglia.

Età e dove è nato

Luigi Di Maio ha 36 anni: è nato ad Avellino il 6 luglio 1986, sotto il segno zodiacale del Cancro.

Fidanzata

Si chiama Virginia Saba la fidanzata del Ministro degli Esteri italiano. Di professione giornalista, è anche una studiosa di teologia e scrittrice. I due si sono conosciuti nel 2019 e da quel momento non si sono più lasciati. In un’intervista al Corriere, Virginia Saba ha parlato della sua relazione con Luigi Di Maio:

Fu un colpo di fulmine a un pranzo elettorale in Sardegna. Credo gli sia piaciuto parlare di temi ultraterreni, musica, arte. Lo guardavo fra tanti che gli facevano domande…

Luigi Di Maio e la fidanzata Virginia Saba Foto Donna Glamour

Luigi Di Maio e la fidanzata Virginia Saba / Foto: Donna Glamour

Figli

Il Ministro degli Esteri non ha ancora figli.

Istruzione e titolo di studio

Di professione giornalista pubblicista, l’attuale Ministro degli Esteri è diplomato al liceo classico.

Curriculum di Luigi Di Maio

Candidato nel settembre 2017 alle elezioni primarie per la scelta del candidato premier e capo politico del Movimento 5 Stelle, risulta eletto con oltre 30mila voti, pari a circa l’82% dei votanti. L’elezione è avvenuta, come consueto, tramite votazioni tra gli iscritti alla piattaforma online del partito politico.

Alle elezioni politiche italiane del 2018 ha ottenuto oltre 95mila voti nel collegio uninominale di Acerra, sconfiggendo il candidato del centro-destra Vittorio Sgarbi e venendo così eletto per la seconda volta alla Camera. Nella crisi politica nata dalla nomina contestata dal Presidente della Repubblica del Ministro dell’economia, di fronte all’eventualità di nuove elezioni politiche, Di Maio ha auspicato l’attivazione dell’articolo 90 della Costituzione italiana, per poi indire nuove elezioni. A crisi risolta, Di Maio ha ricoperto la carica di Vicepresidente del Consiglio dei Ministri e Ministro dello sviluppo economico e del lavoro nel Governo Conte I. Ha prestato giuramento come Ministro degli Affari Esteri e Cooperazione internazionale nel Governo Conte II il 5 settembre 2019.

Luigi Di Maio e l'ex premier Giuseppe Conte Foto Open

Luigi Di Maio e l’ex premier Giuseppe Conte / Foto: Open

Il 22 gennaio 2020 ha comunicato le sue dimissioni, irrevocabili, da capo politico del Movimento 5 Stelle e capo delegazione del suo partito per il Governo Conte II, elencando nel suo discorso al Tempio di Adriano tutti i successi del M5S sotto la sua guida. In tale occasione Luigi Di Maio ha attibuito le sue dimissioni a scontri interni al Movimento, facendo riferimento a avversari interni che

stanno nelle retrovie e vengono al fronte solo per pugnalare alle spalle.

Il 13 febbraio 2021 viene riconfermato Ministro degli Esteri nel nuovo Governo Draghi, a seguito delle dimissioni del Governo Conte II.

Partito

Tesserato al Movimento 5 Stelle, Di Maio è considerato un moderato con una posizione centrista. Dal 23 settembre 2017 al 22 gennaio 2020 ha ricoperto la carica di capo politico del partito cui è iscritto.

Luigi Di Maio presiede una conferenza per il Movimento 5 Stelle Foto Giornale di Sicilia

2019 – Luigi Di Maio presiede una conferenza per il Movimento 5 Stelle / Foto: Giornale di Sicilia

Libro

Nel mese di ottobre 2021 Luigi Di Maio ha pubblicato il suo primo libro.

  • Luigi Di Maio, Un amore chiamato politica. La mia storia e tutto quello che ancora non sapete, Milano, Piemme (2021).

Facebook

Il Ministro degli Esteri utilizza moltissimo i social per comunicare con i cittadini italiani. In occasione della delicata crisi economica e politica tra la Russia e l’Ucraina, ha manifestato il suo pensiero nel suo profilo pubblicando quando segue:

Oggi a Mosca il collega Lavrov mi ha confermato che c’è la disponibilità russa a trovare una soluzione diplomatica alla crisi in Ucraina.
Due giorni fa a Kiev il governo ucraino mi aveva confermato che anche da parte loro c’è lo spazio per trovare una soluzione diplomatica.
Questa è l’unica via da seguire.
Voglio dirlo ancora una volta, l’Italia sostiene con convinzione l’integrità territoriale e la piena sovranità dell’Ucraina, incluso nelle sue scelte di politica internazionale. Ovviamente il dialogo con la Russia è imprescindibile.

Luigi Di Maio e il Ministro degli esteri russoSergej Viktorovič Lavrov Foto Facebook

Luigi Di Maio e il Ministro degli esteri russo Sergej Viktorovič Lavrov / Foto:  Facebook

E ancora:

Ora devono prevalere la diplomazia e il buon senso, strada maestra per evitare un conflitto che sarebbe devastante per l’intero Continente. Solo la pace può allontanare ogni dramma e condurci ad una stabilità duratura. Le armi devono lasciare lo spazio alla diplomazia: l’Italia è stata, è e sarà sempre il Paese del dialogo.

Twitter

Luigi Di Maio ha un profilo Twitter che trovi cliccando QUI.

Missione del Ministro Luigi Di Maio a EXPO Dubai11 Foto Ministero degli Affari Esteri

Missione del Ministro Luigi Di Maio a EXPO Dubai / Foto: Ministero degli Affari Esteri

Instagram

Cerchi il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale Luigi Di Maio su Instagram? Lo trovi cliccando QUI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.