Noi fiction Rai, chi è Massimo Wertmüller, l’attore che fa il ginecologo? Età, moglie, figli, genitori, nipote o figlio di Lina, malattia, film, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Massimo Wertmüller nella nuova fiction di Rai 1 Noi interpreta il ruolo del ginecologo, è uno dei maggiori attori nello spettacolo italiano.

Massimo Wertmüller nella nuova fiction di Rai 1 Noi interpreta il ruolo del ginecologo, è uno dei maggiori attori contemporaneo, presente da diversi decenni nello spettacolo italiano, sia a teatro sia al cinema e in televisione. Conosciamolo meglio.

Leggi anche: Lino Guanciale: età, moglie, matrimonio, ex fidanzata, figlio, papà, fratello, dove abita, altezza, peso, film, fiction, teatro, Instagram

Chi è Massimo Wertmüller, l’attore che nella fiction di Rai 1 Noi interpreta il ruolo del ginecologo?

Una passione per il teatro nata quando Massimo Wertmüller era ancora bambino, così forte da portarlo a diventare uno degli attori più conosciuti nello spettacolo italiano. Non poteva essere altrimenti, visto il cognome importante che porta, appartenente a uno dei pilastri del cinema in Italia.  nato a Roma nel 1956, il suo cognome ha segnato la sua vita sin da bambino, perchè lo stesso di sua zia, la regista Lina Wertmüller.

Massimo Wertmüller / Foto: YouMovies

Ecco a voi Massimo Wertmüller / Foto: YouMovies

Età

Massimo Wertmüller ha 66 anni: è nato a Roma il 13 agosto 1956, sotto il segno zodiacale del Leone.

Moglie e figli

Si chiama Anna Ferruzzo la moglie di Massimo Wertmüller, sposata nel settembre 2018, anche se i due stavano insieme da tantissimi anni. Attrice molto nota anche lei, originaria di Taranto, vanta una splendida carriera teatrale ma anche cinematografica e televisiva. La coppia non ha figli.

Massimo Wertmuller e la moglie Anna ferruzzo Foto Napoli Cultural Classic

Massimo Wertmuller e la moglie Anna Ferruzzo il giorno del loro matrimonio / Foto: Napoli Cultural Classic

Precedentemente Massimo Wertmüller è stato sposato con un’altra donna, da cui ha divorziato. Anche da questo primo matrimonio non ha avuto figli.

Nome completo e genitori

All’anagrafe l’attore romano è registrato con il nome di Massimo Wertmüller von Elgg Spanol von Braueich. Nato in una sua famiglia di origini miste, il suo cognome viene dalla Svizzera. Ha antenati e familiari aristocratici, provenienti da Napoli e dalla Basilicata che si sono stabilizzati a Roma. Suo nonno, Federico Wertmüller, padre di Lina, era un avvocato, originario di Palazzo San Gervasio in provincia di Potenza, trasferitosi poi a Roma, dove sono nati i suoi figli.

Nipote o figlio di Lina?

Lina Wertmüller è l’indimenticabile zia regista di Massimo. Spesso lui stesso ha raccontato che non voleva essere chiamata zia e per questo l’ha sempre chiamata soltanto Lina. Grazie a la sorella del padre ha respirato fin da piccolo aria di cinema e spettacolo di alto livello, per cui era inevitavibile innamorarsi della recitazione.

Massimo Wertmuller e la zia Lina Foto Corriere

Massimo Wertmüller e la zia Lina /Foto: Corriere

Film

Presente in moltissime pellicole cinematografiche di grande successo, Massimo ha debuttato nel grande schermo proprio con un film diretto dalla zia Lina Wertmüller, La fine del mondo nel nostro solito letto in una notte piena di pioggia (1978). Ecco i titoli dei film più famosi in cui l’attore è nel cast:

  • Scherzo del destino in agguato dietro l’angolo come un brigante da strada, regia di Lina Wertmüller (1983);
  • Sotto.. sotto.. strapazzato da anomala passione, regia di Lina Wertmüller (1984);
  • Al limite, cioè, non glielo dico, regia di Franco Rossetti (1984);
  • Notte d’estate con profilo greco, occhi a mandorla e odore di basilico, regia di Lina Wertmüller (1986);
  • I padroni dell’estate, regia di Max Parodi (1987),
  • In una notte di chiaro di luna, regia di Lina Wertmüller (1989);
  • Le finte bionde, regia di Carlo Vanzina (1989);
  • Night Club, regia di Sergio Corbucci (1989).
Massimo Wertmüller e Stefania Sandrelli sul set / Foto: Elle

Massimo Wertmüller, Stefania Sandrelli e Massimo Bellinzoni sul set / Foto: Elle

Gli anni Novanta

  • Il viaggio di Capitan Fracassa, regia di Ettore Scola (1990);
  • In nome del popolo sovrano, regia di Luigi Magni (1990).
  • Cuore cattivo, regia di Umberto Marino (1995);
  • Il cielo è sempre più blu, regia di Antonello Grimaldi (1995);
  • Croce e delizia, regia di Luciano De Crescenzo (1995);
  • Bruno aspetta in macchina, regia di Duccio Camerini (1996);
  • Stressati, regia di Mauro Cappelloni (1997);
  • Un bel dì vedremo, regia di Tonino Valerii (1997).
Come-Cristo-comanda Massimo Wertmüller sul palcoscenico Foto Romah24

Come Cristo comanda – Spettacolo teatrale: Massimo Wertmüller sul palcoscenico / Foto: Romah24

Dal Duemila in poi

  • Locride, Calabria, regia di Vincenzo Badolisani (2000);
  • Commediasexi, regia di Alessandro D’Alatri (2006);
  • La versione di Barney, regia di Richard J. Lewis (2010);
  • L’ultima ruota del carro, regia di Giovanni Veronesi (2013);
  • Che vuoi che sia, regia di Edoardo Leo (2016);
  • Socialmente pericolosi, regia di Fabio Venditti (2017);
  • Appena un minuto, regia di Francesco Mandelli (2019);
  • America Latina, regia di Damiano e Fabio D’Innocenzo (2021).

Noi

Noi è il remake Rai della serie televisiva This is us. Nel cast, oltre a volti più o meno noti della televisione italiana, tra cui anche Lino Guanciale, fa parte anche Aurora Ruffino. Noi racconta la storia di una giovane coppia che affronta la sfida di crescere tre figli. La trama svilupperà poi le storie dei tre ragazzi: sarà il racconto di una famiglia e di un Paese e cercherà di mettere in evidenza come anche i più piccoli eventi delle nostre vite possano influenzare il futuro.

Noi Il cast da sinistra e dall'alto Lino Guanciale, Aurora Ruffino, Dario Aita, Claudia Marsicano e Livio Kone / Foto: Davide Maggio

Noi (2022)Il cast -da sinistra e in senso orario Lino Guanciale, Aurora Ruffino, Livio Kone, Claudia Marsicano e Dario Aita  / Foto: Davide Maggio

Massimo Wertmüller, alias il Tody italiano nella serie televisiva Noi

Nella serie televisiva di Rai 1 Massimo Wertmüller interpreta il ruolo del ginecologo di Rebecca, sostiene la donna durante la gravidanza dei tre gemelli e le è vicino nel momento del parto. Sarà presente nella scelta della giovane coppia di superare il dolore della perdita di un figlio, con l’accoglienza e l’altruismo, prendendo coraggio e forza in un’epoca ancora, forse, non del tutto matura all’adozione, soprattutto di un bambino non italiano. Anche se in Noi vicende e personaggi personali sono piuttosto in linea rispetto la storia di This is Us, possono evidenziarsi alcune lievi differenze riguardo i ruoli secondari. Ambientato tra Roma, Milano, Torino e Napoli, la fiction di Rai 1 seguirà la vita Pietro e Rebecca Peirò, dagli anni Ottanta ai Duemila, iniziando dal loro primo incontro, alla loro storia d’amore, fino al matrimonio e alla decisione di mettere su famiglia, tra difficoltà dubbi e la scoperta, inaspettata, di aspettare tre gemelli. Daniele e Caterina sono i figli naturali della coppia, Claudio è invece  il figlio adottato. Il terzo gemello non vedrà la luce, per cui la coppia decide di adottare un bimbo nato lo stesso giorno dei due gemelli sopravvissuti, accogliendolo per farlo crescere in ambiente familiare, del tutto gradevole e protetto.

Noi Lino Guanciale e Aurora Ruffino Foto Bad Taste

Noi Lino Guanciale e Aurora Ruffino / Foto: Bad Taste

Gli interpreti cambieranno per consentire uno svolgimento cronologico adeguato, fino a raggiungere da adulti la trama del presente. Probabilmente anche Noi utilizzerà la tecnica del flashback e flashforward, alternando passato e presente, mostrando uno spaccato dell’Italia e dei cambiamenti culturali e sociali, attraverso il susseguirsi di epoche e momenti storici. Noi racconterà non soltanto le vite singole dei personaggi ma anche chi è in relazione con loro, mostrando le loro famiglie, la realizzazione lavorativa e personale.

Curiosità su Massimo Wertmüller, alias il ginecologo in Noi

Tre curiosità sull’attore romano? Eccole pronte:

  • attivo nel cabaret degli anni Ottanta, ha fondato La Zavorra, un gruppo comico particolarmente attivo nell’ intrattenimento televisivo;
  • suo maestro e amico è stato il grande Gigi Proietti;
  • a officiare le sue nozze con Anna Ferruzzo, avvenute in un casale ai piedi del Monte Cimino, un amico della coppia, l’immobiliarista Marco Fiorentini;
  • ama molto gli animali, in particolare i cani, ed è molto legato a Rocco e Pupetta, i suoi piccoli amici meticci.
Massimo Wertmüller con il suo cane Rocco Foto Pet Family

Massimo Wertmüller con il suo cane Rocco / Foto: Pet Family

Instagram di Massimo Wertmüller, alias il ginecologo in Noi

Massimo Wertmüller non ha un profilo Instagram. Se non vuoi perdere nessun aggiornamento su questo e altro ancora puoi seguire DonnaPOP cliccando QUI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.