Andrea Bulgarella, chi è l’imprenditore accusato di mafia? Età, moglie, figli, alberghi, patrimonio, libro, ultime notizie, Le Iene

Andrea Bulgarella è un imprenditore siciliano, che da anni vive in Toscana. Purtroppo è protagonista di una brutta vicenda giudiziaria.

Andrea Bulgarella è un imprenditore siciliano, che da anni vive in Toscana. Purtroppo è protagonista di una brutta vicenda giudiziaria. Ma cosa è successo?

Leggi anche: Generale Dalla Chiesa, chi era la moglie Emanuela Setti Carraro? Età al momento della morte, tomba, mafia

Chi è Andrea Bulgarella

Biografia

Andrea Bulgarella è nato nel 1946 e oggi ha 76 anni.

Moglie e figli

Non siamo a conoscenza del privato di Andrea Bulgarella, né se abbia moglie e figli.

La storia

Bulgarella è al centro di una grossa inchiesta firmata dalla Procura di Firenze per riciclaggio e truffa con aggravante di mafia. Nell’indagine, oltre all’imprenditore toscano, c’è anche il Vicepresidente di Unicredit, Fabrizio Palenzona su cui pende l’accusa di reati finanziari aggravati dal favoreggiamento a Cosa Nostra.

Alberghi e azienda

L’impresa di Andrea Bulgarella viene fondata dal nonno dell’imprenditore, suo omonimo. Era l’anno 1902 e l’azienda recitava il seguente slogan:

Da oltre cento anni costruiamo il futuro.

Inizialmente si costruivano strade, ponti e lavori pubblici, ma negli Anni Settanta, Bugarella nipote decide di allargare le loro competenze anche all’edilizia privata. Negli Anni Ottanta poi trasferisce il baricentro della sua impresa in Toscana, spostandone la sede a Pisa. Qui si occupa di recuperare gli edifici storici, sia nel trapanese – da cui proviene – che nella nuova regione. Per questo motivo acquista moltissimi alberghi in tutta Italia, fra i quali anche il gran hotel Misurina a Cortina, la Tonnara di Bonaga Valderice in provincia di Trapani, la colonia marina Principe di Piemonte a Tirrenia e il celebre gran hotel Palazzo di Livorno. Andrea Bulgarella, insieme al suo gruppo di lavoratori, ottiene numerose concessioni edilizie come il Parco delle Torri a Pisa (che rimane incompiuto), la piazza del Terzo Millennio (sempre a Pisa) e diversi hotel a Erice mare, Viareggio, Palermo ed Empoli. Il gruppo Bulgarella, inoltre, si occupa anche di trasporto marittimo collegando Trapani, le Egadi e Pantelleria.

La difesa

La difesa di Andrea Bulgarella, ovviamente, suggerisce che il suo assistito sia totalmente fuori ogni implicazione con la mafia; ecco le parole dell’avvocato Giulia Padovani:

L’assistito si dichiara completamente estraneo ad ogni addebito e ci tiene a precisare con forza che non ha mai avuto alcun contatto con nessun gruppo associativo criminale, men che meno di stampo mafioso. Per quanto riguarda il merito della vicenda l’indagato è sereno e provvederà a difendersi presso le sedi competenti.

Patrimonio

Sole24ore ha fatto una stima approssimativa del patrimonio del gruppo imprenditoriale di Andrea Bugarella, dichiarando che potrebbe possedere circa 750milioni di euro distribuiti in beni immobiliari. Nonostante questo, però, il proprietario è costretto a pagare in contanti anche un semplice caffè, poiché nessuna banca ha intenzione di rilasciargli alcun bancomat.

Le Iene

Le Iene si stanno occupando del caso di Andrea Bulgarella.

Libro

L’imprenditore ha scritto due libri:

  • La partita truccata. Mafia, giustizia, banche, poteri forti: una storia italiana
  • Finale di partita: La mia lotta contro il sistema: ultimo atto

Seguici su Instagram cliccando QUI per saperne di più!