Alessandra Celentano e l’ex marito Angelo Trementozzi: perché si sono lasciati? Cosa è successo?

Alessandra Celentano e il suo ex marito Angelo Trementozzi si sono lasciati dopo 6 anni di matrimonio. Ma perché?

Alessandra Celentano e il suo ex marito Angelo Trementozzi si sono lasciati dopo sei anni di matrimonio. Ma perché?

Leggi anche: Aldo Bergamaschi, chi è l’ex marito di Veronica Maya? Età, figli, lavoro, perché si sono lasciati, Uomini e Donne, incidente, Instagram

Perché Alessandra Celentano e Angelo Trementozzi si sono lasciati?

Dopo sei anni di matrimonio, Alessandra Celentano e il suo ex marito Angelo Trementozzi hanno deciso di prendere strade diverse. Lui lavora nell’ambito della finanza e non fa parte del mondo dello spettacolo, anche se – ovviamente – il suo nome è stato spesso associato sia in televisione che sui media per la sua relazione con la temutissima Prof Celentano.

Nel 2007 lei e Angelo Trementozzi si sono sposati, ma dopo 6 anni qualcosa è andato storto e i due hanno deciso di separarsi. Perché? Il motivo, purtroppo, è ancora oggi sconosciuti, anche se i più esperti suggeriscono che sia stato proprio l’ex marito di Alessandra Celentano a decidere di terminare la loro storia d’amore. Dopo la rottura con Angelo Trementozzi, comunque, la temuta insegnante di danza non ha mai aperto l’argomento. 

Alessandra-Celentano-Angelo-Trementozzi

La prof di Amici e il suo ex marito

Chi è l’ex marito della professoressa di Amici?

Angelo Trementozzi, comunque, oltre a essere l’ex marito di Alessandra Celentano, come abbiamo detto è un esperto di finanza e lavora nell’ambito della consulenza aziendale. L’uomo è nato nel 1971 e ha una grande passione per il karate. Sappiamo che ha una laurea in Business and Economic conseguita nella Capitale. Angelo è stato anche docente universitario presso l’Università Europea di Roma, dove ha insegnato materie come Corporate Finance ed Economia e Mercati Finanziari. Dal 2008, l’ex marito di Alessandra Celentano lavora nell’azienda di famiglia e si occupa di contabilità al diritto tributario, commerciale e civile.

Seguici su Instagram cliccando QUI.