Elio e le storie tese: nome componenti, età, cosa significa e perché, quando nasce e dove, canzoni, Sanremo, Rocco Tanica oggi, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Elio e le Storie Tese sono stati un gruppo genere rock demenziale di Milano la cui musica ha riscosso negli anni un enorme successo

Elio e le Storie Tese sono stati un gruppo genere rock demenziale di Milano, la cui musica ha riscosso negli anni un enorme successo, sia di pubblico sia di critica, con brani che sono entrati nella storia musicale italiana. Conosciamoli meglio.

Leggi anche: Rocco Tanica: età, moglie, figli, padre, malattia, depressione, Elio e le storie tese, carriera, Zelig, Instagram

Chi è Elio e le Storie Tese?

Abbreviato in EelST, Elio e le Storie Tese è stato un gruppo musicale italiano di Milano, genere rock demenziale, fondato da Stefano Belisari nel 1980. La band si è sciolta ufficialmente nel 2017.

Elio e le Storie Tese / Foto: Rolling Stone

Ecco a voi Elio e le Storie Tese / Foto: Rolling Stone

Nel tempo la band ha conosciuto una popolarità sempre crescente, alimentata prima dalla circolazione di registrazioni bootleg dei loro spettacoli in celebri locali come il Magia Music Meeting e lo Zelig di Milano, poi dalla pubblicazione dei primi album e dalle numerose apparizioni in televisione, tra cui il programma L’araba fenice su Italia 1, al seguito della Gialappa’s Band in Mai dire Gol o di Claudio Bisio a Zelig.

Nome componenti del gruppo Elio e le Storie Tese

  • Stefano Belisari alias Elio;
  • Sergio Conforti alias Rocco Tanica;
  • Nicola Fasani alias Faso;
  • Davide Luca Civaschi alias Cesareo;
  • Christian Meyer;
  • Antonello Aguzzi alias Jantoman.
Elio e le Storie Tese / Foto: YouTube

Elio e le Storie Tese / Foto: YouTube

Stefano Belisari alias Elio

Voce, flauto traverso, chitarra ritmica, basso elettrico, percussioni, nel gruppo dal 1980 al 2018.

Cantautore e comico Stefano Belisari alias Elio ha fondato il gruppo nel 1980, di cui è stato il leader. Voce solista della band, suona anche la chitarra, il basso elettrico e il flauto traverso, strumento in cui si è diplomato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Ha fatto parte del cast di X Factor come giudice, dalla quarta alla settima e della nona edizione. Appassionato di calcio, non ha mai nascosto il suo grande amore per l’Inter come testimonia la sua canzone C’è solo l’Inter.

Età

Stefano Belisari ha 61 anni: è nato a Milano il 30 luglio 1961, sotto il segno zodiacale del Leone.

Ecco a voi Stefano Belisari alias Elio / Foto: @elioelst [IG]

Stefano Belisari alias Elio / Foto: @elioelst [IG]

Lo trovi su Instagram cliccando QUI.

Sergio Conforti alias Rocco Tanica

Tastiere, sintetizzatori, voce, vocoder, drum machine, diamonican studio, arrangiamenti, Sergio Conforti è stato nel gruppo Elio e le Storie Tese dal 1982 al 2018.

Età

Sergio Conforti alias Rocco Tanica ha 58 anni: è nato a Milano il 13 febbraio 1964, sotto il segno zodiacale dell’Acquario.

Ecco a voi Rocco Tanica / Foto: @roccotanica_official [IG]

Sergio Conforti alias Rocco Tanica / Foto: @roccotanica_official [IG]

Lo trovi su Instagram cliccando QUI.

Nicola Fasani alias Faso

Basso elettrico, voce, batteria, ukulele, Nicola Fasani è stato nel gruppo Elio e le Storie Tese dal 1986 al 2018.

Età

Faso, pseudonimo di Nicola Fasani ha 57 anni: è nato a Milano il 7 aprile 1965, sotto il segno zodiacale dell’Ariete.

NIcola Fasani Faso / Foto: @elioelst [IG]

Nicola Fasani alias Faso / Foto: @elioelst [IG]

Davide Luca Civaschi alias Cesareo

Chitarra, voce, basso elettrico, Davide Luca Civaschi è stato nella band Elio e le Storie Tese dal 1983 al 2018.

Età

Davide Luca Civaschi ha 60 anni: è nato a Milano il 22 gennaio 1962, sotto il segno zodiacale dell’Acquario.

Davide Luca Civaschi alias Cesareo / Foto: Bresciaoggi

Davide Luca Civaschi alias Cesareo / Foto: Bresciaoggi

Christian Meyer

Batterista e percussionista, Christian Meyer è stato nella band Elio e le Storie Tese dal 1990 al 2018.

Età

Christian Meyer ha 59 anni: è nato a Milano il 27 gennaio 1963, sotto il segno zodiacale dell’Acquario.

Christian Meyer / Foto: @elioelst [IG]

Christian Meyer / Foto: @elioelst [IG]

Lo trovi su Instagram cliccando QUI.

Antonello Aguzzi alias Jantoman

Alla tastiera e ai cori, Antonello Aguzzi è stato nel gruppo Elio e le Storie Tese dal 1999 al 2018.

Età

Jantoman, pseudonimo di Antonello Aguzzi ha 63 anni: è nato a Pinerolo, in provincia di Torino, il 6 dicembre 1959, sotto il segno zodiacale del Sagittario.

Antonello Aguzzi / Foto: Getty Images

Antonello Aguzzi / Foto: Getty Images

Cosa significa Elio e le Storie Tese e perché questo nome

Elio è il titolo della prima canzone, nonchè il nome del protagonista, scritta e composta nel 1979 da Stefano Belisari, che studiava flauto traverso al Conservatorio di Milano. Per questo motivo decise che il suo pseudonimo d’allora sarebbe stato proprio Elio. Le Storie Tese nacque dalla frase di un conoscente di Elio che aveva l’abitudine di dire:

ho delle storie tese.

Quando e dove nasce Elio e le storie tese

Il primo nucleo di Elio e le Storie Tese si formò al Liceo Scientifico Einstein di Milano fra il 1975 e il 1980. Nella stessa classe erano iscritti Stefano Belisari, Luca Mangoni e Marco Conforti, fratello di Sergio e futuro manager del gruppo.

La prima formazione ha visto l’esordio in un concerto alla festa del CAF San Siro, nel luglio 1980, davanti a un pubblico di una decina di pensionati: Elio alla chitarra e alla voce, Paolo Cortellino alias Cortellino al basso e Pier Luigi Zuffellato alias Zuffellato alla batteria. Cortellino fu sostituito da Fabio Gianvecchio, a cui Elio diede il nome di Chiosco, e poi da Dario Mazzoli, che venne chiamato Scaffale; la batteria passò a Roberto Sgorbati alias Cosma.

Elio e le Storie Tese / Foto: YouTube

Elio e le Storie Tese / Foto: YouTube

Nel 1982, Elio decise di far entrare nella formazione del suo complesso il fratello minore del suo compagno di scuola Marco Conforti, Sergio, che studiava il pianoforte, a cui fu dato il nome di Rocco Tanica. In quegli anni Cosma fu costretto ad abbandonare il gruppo a causa della chiamata per il servizio militare e fu sostituito dalla drum machine di Tanica.

Elio e le Storie Tese / Foto: YouTube

Elio e le Storie Tese / Foto: YouTube

Canzoni

Tra le tante canzoni portate al successo dal gruppo Elio e le Storie Tese, questa è la nostra top five:

  • Cara, ti amo (1989);
  • Servi della gleba (1992);
  • La terra dei cachi (1996);
  • Parco Sempione (2008)
  • Complesso del Primo Maggio (2013).

Festival di Sanremo

Gli Elio e le Storie Tese hanno partecipato la prima volta come concorrenti al Festival di Sanremo 1996 con la canzone La terra dei cachi, che apparentemente parla dei problemi di mafia, corruzione e sanità presenti in Italia, ma che in realtà può essere letta come una presa in giro delle tipiche canzoni sanremesi. Il brano ha  riscosso un grande successo di pubblico e di critica, classificandosi al secondo posto e aggiudicandosi il premio della critica Mia Martini.

Hanno poi partecipato alla competizione canora, esibendosi sul palco dell’Ariston altre tre volte:

  • 2013 – La canzone mononota;
  • 2016 – Vincere l’odio;
  • 2018 – Arrivedorci.

Rocco Tanica oggi

Rocco Tanica partecipa come tutor, al format di Rai 1 The Band, il primo talent show in cui vedremo arrivare sul podio per la vittoria finale non dei singoli cantanti ma dei gruppi musicali. Come compito ha quello di aiutare le band nella selezione dei pezzi. In onda da Venerdi 22 Aprile, in prima serata su Rai 1, il programma è condotto da Carlo Conti.

Rocco Tanica

Rocco Tanica / Foto di Daniele Buffa

Instagram

Cerchi il gruppo Elio e le Storie Tese su Instagram? Lo trovi cliccando QUI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.