Ghali: vero nome, età, origini, genitori, fidanzata, religione, patrimonio, canzoni famose, album, altezza, rapporto con Fedez, Instagram

Ghali è un rapper amatissimo! Ma sappiamo davvero tutto sul suo privato e sulla sua vita sentimentale? Ecco cosa possiamo rivelarvi!

Chi non ha canticchiato almeno una volta uno dei tormentoni di Ghali, all’anagrafe Ghali Amdouni, idolo delle nuove generazioni? Scopriamo tutto su di lui!

Ghali è un rapper italiano nato il 21 maggio 1993 a Milano da genitori tunisini. È diventato una vera e propria icona per la nuove generazioni, grazie alla sua musica, un mix di culture, dal sound italiano, francese e tunisino. Fa schizzare i numeri delle visualizzazioni dei suoi video su YouTube ed è diventato un vero fenomeno in rete. Chi è Ghali? Andiamo a scoprire tutti i particolari della sua vita privata e professionale.

Leggi anche: Ghali contro Fedez, Il Messaggero lo incastra con un audio inedito

Chi è Ghali?

Età e dove è nato

Ghali, pseudonimo di Ghali Amdouini, è un rapper italiano nato a Milano il 21 maggio 1993, sotto il segno del toro. Trascorre tutta la sua infanzia e la sua adolescenza a Baggio, piccolo quartiere ubicato nella periferia occidentale di Milano. Ha 29 anni.

Genitori

La sua infanzia è resa difficile da un evento traumatico: suo padre viene arrestato. Ghali in un’intervista rilasciata a Daria Bignardi dice:

Da bambino pensavo che tutti avessero il padre in carcere.

Ghali conosce la realtà del carcere sin da piccolo e ce ne parla nel brano I love you, ambientato proprio nella prigione di San Vittore.

L’arresto del padre costringe la madre del rapper a occuparsi esclusivamente del figlio, a farlo crescere senza fargli mancare nulla. Purtroppo, il clima sereno costruito dalla mamma è ben presto minacciato dall’arrivo di una brutta malattia che la colpisce all’età di  38 anni. Dopo la lotta contro la malattia e contro la paura che prende il sopravvento, nelle loro vite torna il sereno È da qui che si fa più forte la decisione di far comparire la foto di sua madre nella copertina del brano Ninna Nanna del 2016.

Vita privata: fidanzata

Ghali è stato felicemente fidanzato con Mariacarla Boscono, top model nata a Roma il 20 settembre 1980, tredici anni più grande di lui.

Mariacarla Boscono Ghali

Mariacarla Boscono e Ghali ai tempi della loro relazione – Foto: Radio 105

La ragazza ha debuttato nel mondo della moda quando era poco più che un’adolescente. Mariacarla Boscono ha conquistato subito le passerelle. È una delle top model italiane più richieste dai brand a livello internazionale. Il cantante e la modella hanno iniziato a frequentarsi nel 2018, vivendo la loro storia il più possibile lontano dai riflettori, fino all’addio nel 2020.

Leggi anche: Mariacarla Boscono, chi è la ex fidanzata di Ghali?

Pare che il rapper sia attualmente fidanzato con Camilla Venturini, ragazza di origine bresciana che, insieme alla sorella gemella Giulia, ha fondato il marchio di moda Medea. La loro prima uscita in pubblico è stata durante la sfilata Givenchy nella settimana della moda parigina nell’autunno 2021.

Le Medea Sisters Giulia e Camilla Venturinifoto Dazed

Le Medea Sisters Giulia e Camilla Venturini – foto Dazed

Orientamento religioso

Ghali è innamorato della religione islamica e nutre profondo rispetto per le differenze di credo religioso:

Ho amici eritrei che mi hanno raccontato che ad Asmara, ci sono chiese affianco a moschee e che due migliori amici di due differenti religioni vanno a pregare nello stesso orario e chi finisce prima aspetta l’altro fuori e tornano in quartiere assieme.

Nonostante la sua indole, gli costa constatare che:

Imedia hanno un’unica modalità di affrontare l’Islam: «ci attaccano e cercano di metterci in cattiva luce per interessi economici e politici». 

Ma quanto guadagna il cantante?

Secondo fonti non ufficiali pare che il suo patrimonio superi i 600mila euro, tra concerti, canzoni e visualizzazioni sui social.

Le canzoni e la carriera

Ha debuttato da giovanissimo nella scena rap e hip hop. La sua carriera da solista con il nome di Ghali comincia nel 2016. I suoi primi successi che lo portano alla ribalta delle scene musicali sono Ninna Nanna e Pizza Kebab. Già nel 2011, quando si fa chiamare con il nome d’arte Fobia, fonda il suo primo complesso, i Troupe d’Elite, insieme al milanese Matteo Professione in arte Ernia, alla cantante Maite e al produttore Fawzi. Si fa notare subito da Gué Pequeno e da Fedez, che lo porta in tour con sé nel 2012.

Poi chi non mi ha aiutato è venuto a chiedermi duetti. In questo ambiente c’è molto opportunismo

Il cantante si riferisce proprio a Fedez che gli diceva

Guarda quali sono i riscontri… Cosa potresti mai fare? Quale potrebbe essere il tuo messaggio? Cosa potresti raccontare agli italiani? Fatti odiare».

Tra i due sembra che i rapporti siano più distesi, anche se fanno di tutto per evitarsi.

Ecco alcune delle canzoni più famose di Ghali:

  • Ninna Nanna
  • Happy Days
  • Habibi
  • Ricchi Dentro
  • Cara Italia
  • Peace & Love
  • Zingarello
  • Come Milano
  • Dende
  • Wily Wily
  • I love you
  • Boogieman feat. Salmo

Il brano Fortuna, lanciato dall’artista a metà aprile 2022, anticipa il suo nuovo album in uscita il 20 maggio 2022. Il singolo è scritto in collaborazione con Davide Petrella e porta il marchio Merk & Kremont.

Altezza

Ghali è alto 194 centimetri.

Il rapporto di Ghali con Fedez

Qualche tempo fa, sui social, sui quotidiani e sui siti di gossip sono state riportate le parole di Ghali nei confronti del suo collega Fedez, ma questo non è stato di gradimento per il cantante e, durante un’ospitata negli studi de L’Assedio di Daria Bignardi, ha detto:

Ultimamente ho il coraggio di sfogarmi, non sento più la paura di una volta. È da Cara Italia in poi che mi strumentalizzano. Dopo 5-6-10 interviste dove escono tue frasi storpiate, declinate… Anche solo una virgola cambia il messaggio, cambia il tono. È impossibile che tu ti siedi con un artista per un’ora e la cosa più “catchy” che trovi sia una polemica. Non è bello metterla come titolo. Stiamo parlando di un disco, stiamo parlando di musica… Ho raccontato un aneddoto, non ci si può fare un titolo e incorniciarlo. Si creano polemiche e non era neanche mia intenzione.

Così, Il Messaggero, sentendosi accusato ingiustamente, ha deciso di pubblicare l’audio integrale in cui Ghali parla del marito di Chiara Ferragni e ha giustificato così questo gesto:

Siccome le chiacchiere lasciano il tempo che trovano, ecco la registrazione dell’intervista che gli ha fatto Mattia Marzi. Così ognuno può farsi un’idea di come sono andate le cose. Perché va bene tutto, ma la coerenza per noi è un valore. Come la nostra professionalità e la nostra serietà. Buon ascolto.

L’audio

Nelle rivelazioni di Ghali nei confronti di Fedez si sente questo:

Nella canzone che dà il titolo all’album [DNA, ndr] dico: “Ricordo quando mi dicevano non farai mai nulla e resterai per sempre nel buio in un angolo”. Oggi rispondo con i successi. Voglio dirlo, perché è giusto che la gente lo sappia: fu proprio Fedez a dirmi quelle cose, quando eravamo in tour insieme. Io mi esibivo insieme al mio primo gruppo, i Troupe d’Elite, ma il successo tardava ad arrivare e venivamo costantemente attaccati. Fedez mi diceva: “Guarda quali sono i riscontri. Cosa potresti mai fare? Quale potrebbe essere il tuo messaggio? Cosa potresti raccontare agli italiani? Fatti odiare”. Oggi con lui non ci sono rapporti. Ogni tanto prova ad avvicinarsi, ma io cerco di evitarlo. Quando chiamai il suo album “Che Noia Airlines” era ciò che pensavo. Forse ho sbagliato, perché nessuno sa quanto tempo e quanta dedizione ci sia dietro un disco. Se la prossima volta farà un disco brutto, eviterò di commentarlo.

Instagram

Ghali è su Instagram dove il suo profilo ufficiale è davvero seguitissimo! Nei feed si trovano pochi scatti della sua vita. QUI il profilo.