Ariaferma, chi è il regista Leonardo Di Costanzo? Età, moglie, figli, film, Instagram

Ariaferma è il film in corsa con 11 nomination ai David Di Donatello previsti per la prima serata del 2 maggio e condotti da Carlo Conti e Drusilla Foer. Il regista dell’apprezzatissimo lungometraggio è Leonardo Di Costanzo. Andiamo a conoscere meglio insieme tutti i dettagli e le curiosità sulla sua vita privata e professionale. 

Leonardo Di Costanzo è il regista di Ariaferma, il film in corsa con 11 nomination ai David Di Donatello previsti per la prima serata del 2 maggio e condotti da Carlo Conti e Drusilla Foer. Andiamo a conoscere meglio insieme tutti i dettagli e le curiosità sulla vita privata e professionale del direttore della pellicola.

Leggi anche:  Toni Servillo: età, dove è nato, moglie, figli, famiglia, dove vive, film, Silvio Orlando, Paolo Sorrentino, ultimo lavoro, teatro, Instagram

Ariaferma, chi è il regista Leonardo Di Costanzo?

Età

Leonardo Di Costanzo è nato a Ischia nel 1958. Non si conosce la sua data di nascita completa, ma il regista dovrebbe avere oggi 64 anni.

Moglie

Leonardo Di Costanzo è il regista di Ariaferma. L’uomo è molto riservato e infatti poco o nulla si sa riguardo alla sua vita privata. Non sappiamo dire nemmeno, per esempio, se abbia o meno una moglie o comunque quale sia la sua situazione sentimentale attuale.

Figli

Leonardo Di Costanzo ha figli? Non si conosce la risposta a questa domanda. L’uomo ha sempre preferito lasciar parlare il proprio lavoro tenendo per sè la sfera privata. Della sua biografia, si sanno infatti solo cose che riguardano il curriculum di Di Costanzo. Laureato all’Orientale di Napoli, si trasferisce subito a Parigi dove frequenta seminari di regia. Poi comincia a lavorare per la televisione francese, realizzando più che altro documentari. Proprio i documentari sono ancora la sua grande passione che nel corso della carriera lo porta fino in Cambogia.

Film

Leonardo Di Costanzo ha diretto moltissimi altri lungometraggi nel corso della sua carriera. La sua opera prima risale al 2012 e si intitola L’intervallo che gli vale il David di Donatello come Miglior Regista Esordiente e anche un Ciak d’oro. Prima di Ariaferma ricordiamo altri due titoli fondamentali della sua produzione come I ponti di Sarajevo (2014) e L’Intrusa (2017).

Instagram

Leonardo Di Costanzo non è presente su Instagram né su nessun altro social network. Questa scelta rispecchia in pieno la sua personalità estremamente riservata.

Seguici su Instagram cliccando QUI!