David di Donatello 2022 stasera: quando inizia? Orario, canale tv, candidature, nomination, conduttori

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

David di Donatello 2022 stasera: a che ora inizia? Quando, orario, dove vederlo in tv, canale, tutte le candidature, nomination, film in gara

Stasera martedì 3 maggio 2022, andrà in onda la 67ª edizione dei Premi David di Donatello, scopriamo quando inizia, l’orario, su che canale seguire la cerimonia di premiazione e tutte le candidature!

Leggi anche: Drusilla Foer chi è veramente? È uomo o donna? Com’è Gianluca Gori senza trucco? Età, quando e dove è nata, marito Hervè e Hans, compagno, moglie, biografia, cosa fa nella vita di mestiere, come mai si chiama così, monologo Sanremo, foto prima, Instagram

David di Donatello 2022: dove vederlo in tv? Canale

Carlo Conti condurrà la 67ª edizione dei Premi David di Donatello, martedì 11 maggio su Rai Uno. La cerimonia si svolgerà alla presenza dei candidati di tutte le categorie. Sarà trasmessa dagli storici studi televisivi Fabrizio Frizzi e dal prestigioso Teatro dell’Opera di Roma.

David di Donatello 2022 stasera su Rai 1: a che ora inizia? Orario

L’orario di inizio per la cerimonia di premiazione dei David di Donatello è previsto per le 21:25.

David di Donatello 2022 candidature: chi sono i candidati?

Di seguito tutte le categorie e i candidati dei David di Donatello 2022:

David di Donatello 2022: candidature miglior film

  • Ariaferma
  • È stata la mano di Dio
  • Ennio
  • Freaks Out
  • Qui rido io

David di Donatello 2022: candidature migliore regia

  • Leonardo Di Costanzo, Ariaferma
  • Paolo Sorrentino, È stata la mano di Dio
  • Giuseppe Tornatore, Ennio
  • Gabriele Mainetti, Freaks Out
  • Mario Martone, Qui rido io

Candidature miglior esordio alla regia

  • Il cattivo poeta di Gianluca Jodice
  • Maternal di Maura Delpero
  • Piccolo corpo di Laura Samani
  • Re Granchio di Alessio Rigo De Righi, Matteo Zoppis
  • Una femmina di Francesco Costabile

Candidature miglior attrice protagonista

  • Swamy Rotolo, A Chiara
  • Miriam Leone, Diabolik
  • Aurora Giovinazzo, Freaks Out
  • Rosa Palasciano, Giulia
  • Maria Nazionale, Qui rido io

Candidature miglior attore protagonista

  • Elio Germano, America Latina
  • Silvio Orlando, Ariaferma
  • Filippo Scotti, È stata la mano di Dio
  • Franz Rogowski, Freaks Out
  • Toni Servillo, Qui rido io

Candidature miglior attrice non protagonista

  • Luisa Ranieri, È stata la mano di Dio
  • Teresa Saponangelo, È stata la mano di Dio
  • Susy Del Giudice, I fratelli De Filippo
  • Vanessa Scalera, L’arminuta
  • Cristiana Dell’Anna, Qui rido io

Candidature miglior attore non protagonista

  • Fabrizio Ferracane, Ariaferma
  • Valerio Mastandrea, Diabolik
  • Toni Servillo, È stata la mano di Dio
  • Pietro Castellitto, Freaks Out
  • Eduardo Scarpetta, Qui rido io

Candidature miglior sceneggiatura originale

  • A Chiara di Jonas Carpignano
  • Ariaferma di Leonardo Di Costanzo, Bruno Oliviero, Valia Santella
  • È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentin
  • Freaks Out di Nicola Guaglianone, Gabriele Mainetti
  • Qui rido io di Mario Martone, Ippolita Di Majo

Candidature miglior sceneggiatura non originale

  • Diabolik di Manetti Bros., Michelangelo La Neve
  • L’arminuta di Monica Zapelli, Donatella Di Pietrantonio
  • La scuola cattolica di Massimo Gaudioso, Luca Infascelli, Stefano Mordini
  • La terra dei figli di Filippo Gravino, Guido Iuculano, Claudio CUpellini
  • Tre piani di Nanni Moretti, Federica Pontremoli, Valia Santella
  • Una femmina di Lirio Abate, Serena Brugnolo, Adriano Chiarelli, Francesco Costabile

Candidature miglior produttore

  • A Chiara prodotto da Jon Coplon, Paolo Carpignano, Ryan Zacarias, Jonas Carpignano (Stayblack Production) – RAI Cinema
  • Ariaferma prodotto da Carlo Cresto-Dina (Tempesta) – Michela Pini (Amka) – RAI Cinema
  • È stata la mano di Dio prodotto da Paolo Sorrentino, Lorenzo Mieli
  • Freaks Out prodotto da Andrea Occhipinti, Stefano Massenzi, Mattia Guerra (Lucky Red) – Gabriele Mainetti (Goon Films) – RAI Cinema
  • Qui rido io prodotto da Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori (Indigo Film) – RAI Cinema

Candidature miglior documentario

  • Atlantide di Yuri Ancarani
  • Ennio di Giuseppe Tornatore
  • Futura di Pietro Marcello, Francesco Munzi, Alice Rohrwacher
  • Marx può aspettare di Marco Bellocchio
  • Onde radicali di Gianfranco Pannone

Candidature miglior fotografia

  • Paolo Carnera, America Latina
  • Luca Bigazzi, Ariaferma
  • Daria D’Antonio, È stata la mano di Dio
  • Michele D’Attanasio, Freaks Out
  • Renato Berta, Qui rido io

Candidature miglior colonna sonora

  • Dan Romer, Benh Zeitlin, A Chiara
  • Verdena, America Latina
  • Pasquale Scialò, Ariaferma
  • Pivio & Aldo De Scalzi, Diabolik
  • Michele Braga, Gabriele Mainetti, Freaks Out

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news sulla cerimonia di premiazione dei David di Donatello 2022 in onda stasera: quando inizia, chi sono i conduttori, su che canale vederlo in tv, l’orario, le candidature e tutte le nomination!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.