David di Donatello 2022 vincitori premi: chi ha vinto ieri sera?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Vi siete persi la serata dedicata alla premiazione dei David di Donatello 2022? Non disperate, di seguito tutti i vincitori e i candidati!

Ieri sera durante la premiazione dei David di Donatello 2022, l’Accademia del Cinema italiano ha assegnato i venti premi, per ciascuna delle categorie in gara: scopriamo chi ha vinto e tutti i dettagli!

Leggi anche: È stata la mano di Dio, film Sorrentino: quando esce su Netflix? Data uscita, trama, storia vera

David di Donatello 2022: chi ha vinto come miglior film?

A vincere l’ambito premio come miglior film 2022: É stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino.

Gli altri film candidati erano:

  • Ariaferma
  • Ennio
  • Freaks Out
  • Qui rido io

David di Donatello 2022: chi ha vinto come miglior attore protagonista?

Il premio come miglior attore protagonista viene vinto da Silvio Orlando per Ariaferma.

Gli altri candidati erano:

  • Elio Germano, America Latina
  • Filippo Scotti, È stata la mano di Dio
  • Franz Rogowski, Freaks Out
  • Toni Servillo, Qui rido io

David di Donatello 2022: chi ha vinto come miglior attrice protagonista?

Eletta miglior attrice protagonista è Swamy Rotolo per A Chiara. 

Le altre candidate erano:

  • Miriam Leone, Diabolik
  • Aurora Giovinazzo, Freaks Out
  • Rosa Palasciano, Giulia
  • Maria Nazionale, Qui rido io

David di Donatello 2022: tutti i vincitori

Di seguito la lista completa con tutti gli altri vincitori e la categoria d’appartenenza:

  • Miglior attore non protagonista: Eduardo Scarpetta
  • Miglior attrice non protagonista: Teresa Saponangelo
  • Premio Miglior regia: Paolo Sorrentino per È stata la mano di Dio 
  • Miglior esordio alla regia: Laura Samani
  • Miglior documentario: Ennio regia di Giuseppe Tornatore
  • Premio Miglior film internazionale: Belfast di Kenneth Branagh
  • Migliore sceneggiatura originale: Leonardo Di Costanzo, Bruno Oliviero e Valia Santella per Ariaferma
  • Miglior sceneggiatura non originale: Monica Zapelli e Donatella Di Pietrantonio per Arminuta
  • Premio Miglior produttore: Andrea Occhipinti, Stefano Massenzi, Massimo Guerra (Lucky Red) e Gabriele Mainetti (Goon Film) per Freaks Out 
  • Miglior fotografia: Daria D’Antonio per È stata la mano di Dio e Michele D’Attanasio per Freaks Out
  • Miglior compositore: Nicola Piovani per I Fratelli De Filippo
  • Premio Miglior canzone originale: La profondità degli Abissi di Manuel Agnelli
  • Miglior scenografia: Massimiliano Surriale e Ilaria Fallacara
  • Migliori costumi: Ursula Patzak per Qui Rido Io
  • Premio Miglior trucco: Diego Prestopino, Emanuele e Davide De Luca per Freaks Out 
  • Miglior acconciatura: Marco Perna per Freaks Out
  • Migliore montaggio: Massimo Quaglia e Annalisa Schillaci per Ennio

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire tutte le curiosità sui vincitori dei David di Donatello 2022!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.