Dania Mondini denuncia 5 dirigenti Rai: «Costretta con un collega che fa peti»

La giornalista conduttrice del Tg1 Dania Mondini ha denunciato 5 colleghi che l’avrebbero aggredita verbalmente, declassata e per punirla l'avrebbero collocata in una stanza con un collega noto per soffrire di flatulenze.

La giornalista conduttrice del Tg1 Dania Mondini ha denunciato per stalking 5 dirigenti Rai. I colleghi l’avrebbero aggredita verbalmente, declassata e per punirla l’avrebbero collocata in una stanza con un collega noto per soffrire di flatulenze. Scopriamo tutti i dettagli.

Leggi anche: Eurovision 2022 stasera venerdì 13 maggio: quando va in onda la finale?

Dania Mondini denuncia: cosa è successo?

Ma cosa è successo alla giornalista e conduttrice del Tg1 Dania Mondini e in cosa consiste la denuncia fatta ai cinque dirigenti? Stando al racconto dell’accusa i cinque dirigenti avrebbero punito la Mondini con la volontà di ridimensionare il suo impegno al Tg1 e cercando di scoraggiarla.

La giornalista sarebbe stata collocata in una stanza della redazione con un collega che ha problemi di flatulenza (non trattiene né peti né rutti). La donna a quel punto rifiuta la ”nuova collocazione” – come riferisce nella denuncia – e da quel momento le vengono affidati servizi brevi e di poca rilevanza e subisce violente aggressioni verbali.

Da qui la Mondini decide di denunciare, con tanto di referti medici che provano lo stress provocato dalla realtà lavorativa. Gli inquirenti avviano così le indagini e il pm ascolta, in veste di testimoni, sei giornalisti del Tg1: cinque di loro sostengono di non aver assistito a situazioni riconducili alla persecuzione e allo stalking, mentre uno conferma la versione della vittima.

Per insufficienza di prove, la procura opta per l’archiviazione del caso: non c’è stalking, al massimo l’ipotesi è di mobbing.

Ma poi, come raccontato oggi nei particolari dal quotidiano Repubblica, il procuratore generale Marcello Monteleone toglie l’inchiesta al pm e decide di continuare ad indagare per stalking i cinque giornalisti della Rai. che ora con tutta probabilità dovranno affrontare un processo per rispondere alle accuse.

Dania Mondini: chi sono i 5 dirigenti Rai indagati?

I fatti denunciati dalla conduttrice del Tg1 Dania Mondini risalgono al 2018: ma chi sono i 5 dirigenti Rai in questione? Secondo quanto riportato da Davide Maggio si tratta di Filippo Gaudenzi, Marco Betello, Piero Felice Damosso, Andrea Montanari (oggi direttore di Rai Radio 3) e Costanza Crescimbeni. All’epoca dei fatti tutti e cinque ricoprivano posizioni al vertice del telegiornale.

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire tutto in merito alla denuncia della giornalista e conduttrice del Tg1 Dania Mondini e le curiosità sui 5 dirigenti Rai accusati.

Seguici su Instagram