Letizia Battaglia: chi è Paolo Briguglia, l’attore che fa il marito Franco Stagnitta? Età, vita privata, moglie, figli, famiglia, film, dove vive, altezza, Instagram

Paolo Briguglia, nel film su Letizia Battaglia, veste i panni del marito della fotografa, Franco Stagnitta. Chi è Paolo Briguglia?

Letizia Battaglia, una vita da film, è il titolo del film Tv in due parti, prodotto da Angelo Barbagallo con Rai Fiction, che va in onda il 22 e il 23 maggio 2022 su Ra1. Paolo Briguglia veste i panni del marito della fotografa, Franco Stagnitta. Chi è Paolo Briguglia? Scopriamolo!

Leggi anche: Letizia Battaglia: età, quando è nata, marito, figli, malattia, causa morte, foto omicidio Mattarella, Falcone, dove viveva, frasi famose

Letizia Battaglia: chi è Paolo Briguglia, l’attore che fa il marito Franco Stagnitta?

Età

Paolo Briguglia è un attore italiano, nato a Palermo, 27 maggio del 1974, sotto il segno zodiacale dei gemelli. Ha 47 anni.

Vita privata

Paolo Briguglia, dopo aver conseguito la maturità classica, si iscrive all’Università per studiare lettere classiche. Dopo due anni, però, il giovane siciliano, abbandona gli studi in facoltà per frequentare l’Accademia nazionale d’arte drammatica Silvio D’amico di Roma, dove si diploma nel 1998. Dopo aver debuttato in teatro, alterna il lavoro teatrale con quello televisivo e cinematografico.

Moglie

Paolo Briguglia è sposato con Alessandra Traina. I due si sono conosciuti nel 2006 ed è stato subito amore. Solo sette anni più tardi, nel 2013, decidono di ufficializzare la loro unione, sposandosi con un rito civile.

Paolo Briguglia e la moglie

Paolo Briguglia e la moglie nel giorno del loro matrimonio da favola Fonte foto La Repubblica

Figli

Paolo Briguglia, l’attore italiano che interpreta il marito di letizia Battagli, ovvero Franco Stagnitta, nel film TV della Rai, ha due figlie con Alessandra Traina, sua moglie. Le figlie dell’attore si chiamano Carla e Nora.

Famiglia

Paolo Briguglia, alias il Franco Stagnitta nel film Letizia Battaglia, una vita da film, mantiene un certo riserbo sulla sfera privata e sui particolari che riguardano la sua famiglia. Anche sui social, le foto che popolano i suoi feed riguardano perlopiù i suoi progetti lavorativi.

Film

Paolo Briguglia ha recitato in numerosissime pellicole. Vediamo qui di seguito i titoli dei film e dei cortometraggi in cui ha lavorato.

Film per il cinema

  • The Protagonists, regia di Luca Guadagnino (1999)
  • Il manoscritto del Principe, regia di Roberto Andò (2000)
  • I cento passi, regia di Marco Tullio Giordana (2000)
  • L’affresco, regia di Marco Bellocchio (2000)
  • Il maestro di coro, regia di Marco Bellocchio (2001)
  • El Alamein – La linea del fuoco, regia di Enzo Monteleone (2002)
  • Paz!, regia di Renato De Maria (2002)
  • Buongiorno, notte, regia di Marco Bellocchio (2003)
  • Stai con me, regia di Livia Giampalmo (2004)
  • Movimenti, regia di Claudio Fausti e Serafino Murri (2004)
  • Ma quando arrivano le ragazze?, regia di Pupi Avati (2005)
  • La terra, regia di Sergio Rubini (2006)
  • Non pensarci, regia di Gianni Zanasi (2007)
  • L’abbuffata, regia di Mimmo Calopresti (2007)
  • La siciliana ribelle, regia di Marco Amenta (2009)
  • Baarìa, regia di Giuseppe Tornatore (2009)
  • Tris di donne e abiti nuziali, regia di Vincenzo Terracciano (2009)
  • La cosa giusta, regia di Marco Campogiani (2009)
  • Basilicata coast to coast, regia di Rocco Papaleo (2010)
  • L’amore fa male, regia di Mirca Viola (2011)
  • Workers – Pronti a tutto, regia di Lorenzo Vignolo (2012)
  • La felicità è un sistema complesso, regia di Gianni Zanasi (2015)
  • Il bambino di vetro, regia di Federico Cruciani (2015)
  • Il figlio sospeso, regia di Egidio Termine (2016)
  • Malarazza – Una storia di periferia, regia di Giovanni Virgilio (2017)
  • Altri padri, regia di Mario Sesti (2021)
  • Sulle nuvole, regia di Tommaso Paradiso (2021)

Film per la televisione

  • Giulio Cesare, regia di Uli Edel – miniserie TV (2002)
  • Francesco, regia di Michele Soavi – miniserie TV (2002)
  • L’inganno, regia di Rossella Izzo (2003)
  • Il tunnel della libertà, regia di Enzo Monteleone – miniserie TV (2004)
  • La buona battaglia – Don Pietro Pappagallo, regia di Gianfranco Albano – miniserie TV (2006)
  • Giovanni Falcone – L’uomo che sfidò Cosa Nostra, regia di Andrea ed Antonio Frazzi – miniserie TV (2006)
  • Il figlio della luna, regia di Gianfranco Albano – film TV (2007)
  • Era mio fratello, regia di Claudio Bonivento – miniserie TV (2007)
  • Caravaggio, regia di Angelo Longoni – miniserie TV (2008)
  • Non pensarci – La serie, regia di Lucio Pellegrini e Gianni Zanasi – serie TV (2009)
  • Crimini 2, episodio Luce del nord, regia di Stefano Sollima – serie TV (2010)
  • Il giudice meschino, regia di Carlo Carlei – miniserie TV (2014)
  • Tutto può succedere 2, regia di Lucio Pellegrini – serie TV (2017)
  • Il cacciatore, regia di Davide Marengo e Stefano Lodovichi – serie TV, 14 episodi – Ruolo: Tony Calvaruso (2018-2020)
  • Solo – seconda stagione, regia di Michele Alhaique – serie TV (2018)
  • Non mentire, regia di Gianluca Maria Tavarelli – miniserie TV (2019)
  • Oltre la soglia, regia di Monica Vullo e Riccardo Mosca – serie TV (2019)
  • Le indagini di Lolita Lobosco, regia di Luca Miniero – serie TV, episodi 1×01, 1×04 (2021)

I cortometraggi

  • L’affresco, regia di Marco Bellocchio (2000)
  • Il maestro di coro, regia di Marco Bellocchio (2001)
  • Giulietta della spazzatura, regia di Paola Randi (2003)
  • Sulla riva del lago, regia di Matteo Rovere (2004)
  • Lotta, regia di Daniele Anzellotti (2008)
  • Solo di passaggio, regia di Alessandro Zonin (2010)
  • Lungo le rive della morte, episodio di Scossa, regia di Ugo Gregoretti (2011)
  • La morte del sarago, regia di Alessandro Zizzo (2016)
  • Il migliore del mondo, regia di Giovanni DiNatale (2016)
  • Mélanie, regia di Nicholas Martini (2018)
  • Happy Hour , regia di Fabrizio Benvenuto (2018)

Dove vive

L’attore Paolo Briguglia vive a Roma per lavoro. Il suo cuore, però, è a Palermo, città che gli ha dato i natali e in cui si sente veramente a casa. Per questo motivo, Paolo, appena può torna a Palermo.

Altezza

Paolo Briguglia è alto 1,80 m. È un uomo dai capelli castani e gli occhi castani.

Instagram

Possiamo seguire l’attore sul suo account Instagram per rimanere sempre aggiornati sulla sua vita privata e sulle sue interpretazioni televisive e cinematografiche cliccando QUI!