Gaetano Curreri degli Stadio: età, origini, moglie, figli, malattia, cosa è successo, che malore ha avuto, come sta oggi, Vasco Rossi, canzoni, carriera, dove abita, Instagram

Gaetano Curreri è un cantautore italiano di successo, leader degli Stadio, un gruppo musicale nato a Bologna negli anni '70. Chi è Gaetano?

Gaetano Curreri è un cantautore italiano di successo, leader degli Stadio, un gruppo musicale nato a Bologna negli anni Settanta. Chi è Gaetano? Come sta oggi? Leggiamo nell’articolo!

Leggi anche: Ricchi e Poveri, chi è Angelo Sotgiu? Età, dove e quando è nato, moglie, figli, biografia, carriera, dove vive, Instagram

Chi è Gaetano Curreri degli Stadio?

Età

Gaetano Curreri  è nato il 26 giugno del 1952, sotto il segno del Cancro. Ha 70 anni.

Origini

Il cantante, voce e maggior compositore dei brani degli Stadio, è nato a Bertinoro, in provincia di Forlì-Cesena. Le sue origini, però, sono siciliane, precisamente di Sciacca, in provincia di Agrigento.

Moglie e figli

Gaetano è sposato con una donna di nome Alessandra. Sono insieme da molti anni. La coppia non ha avuto figli.

Malattia, cosa è successo

Il 1º marzo del 2003, nel corso di un concerto degli Stadio ad Acireale, Gaetano Curreri è colpito da un malore. La causa è un ictus. Fortunatamente un medico tra gli spettatori ha prontamente notato un cambiamento del timbro vocale del cantante, riconoscendo in questo, uno dei sintomi dell’ictus in atto. Il cantante è subito ricoverato all’ospedale Garibaldi di Catania, dove si è ristabilito completamente. Purtroppo, però, per Gaetano, gli episodi di malessere durante i concerti non finiscono con questo brutto episodio.

Il 23 maggio 2019, infatti, nel corso di un concerto degli Stadio a Castelraimondo, Curreri cade a terra durante l’esibizione. E poi ancora è la volta del 30 luglio 2021, durante un concerto a San Benedetto del Tronto, quando Curreri è colpito da infarto, cade a terra, ma  fortunatamente è soccorso in tempo dallo staff. Immediato, quindi, il ricovero nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno.

Come sta oggi

Il cantante romagnolo si è ripreso, sta molto meglio ed è pronto a riabbracciare i suoi fan. La prima occasione si presenta il 2 giugno 2022, data in cui Gaetano, Roberto e Andrea sono ospiti, all’Arena di Verona, dell’evento #DallArenaLucio organizzato da Friends and Partners – Concerti ed eventi come omaggio ad un grande artista della musica italiana, il compianto Lucio Dalla.

Vasco Rossi

Verso la fine degli anni sessanta Gaetano Curreri incontra Vasco Rossi. Vasco, all’epoca, è un giovane sconosciuto di Zocca, nel modenese. I due iniziano un proficuo rapporto di collaborazione. Sono tra i fondatori di Punto Radio a Bologna, una delle prime radio libere d’Italia. Alla fine degli anni settanta, grazie a questa collaborazione, nascono i primi due album di Vasco Rossi Ma cosa vuoi che sia una canzone nel 1978 e Non siamo mica gli americani! nel 1979. Curreri si occupa soprattutto dell’arrangiamento dei brani. L’amicizia e la collaborazione tra i due artisti è continuata nel corso degli anni, portando alla nascita di alcune delle canzoni più celebri del repertorio di entrambi, oltre a brani di successo per altri interpreti.

Canzoni

Ecco alcuni titoli di successo:

  • I Nostri Anni
  • Chiedi Chi Erano I Beatles
  • Ballando Al Buio – Lo Zaino – Guardami – Cortili L…
  • Per La Bandiera
  • Gaetano E Giacinto
  • E Dimmi Che Non Vuoi Morire – Bella Più Che…
  • Vorrei – Chi Te L’Ha Detto – Acqua E Sapone 
  • E Mi Alzo Sui Pedali
  • Fine Di Un’Estate
  • Sorprendimi
  • Ferma La Felicità
  • Bella
  • Dall’Altra Parte Dell’Età
  • Un Giorno Mi Dirai
  • Noi Come Voi
  • Domani
  •  Anna Che Non Si Volta
  • Gioia Infinita
  • Copriti Che Fuori Piove
  • Perché
  • Rimini
  • Ti Sto Ancora Cercando
  • Tutti Contro Tutti
  • Miss Nostalgia
  • L’Autunno Ti Dona

Carriera

Nei primissimi anni della sua carriera, il cantautore si esibisce nelle balere del modenese. Oltre al fortunato incontro con Vasco Rossi, dal quale nasce una bellissima collaborazione, nella vita di Gaetano Curreri, entra nel 1979 anche Lucio Dalla, che lo invita a partecipare al tour Banana Republic di cui fa parte anche Francesco De Gregori. Nel 1981 crea il gruppo gli Stadio, di cui fanno parte Giovanni Pezzoli (batteria), Roberto Drovandi (basso), Andrea Fornili (chitarra). Il loro primo singolo è Grande figlio di put****. Nel 1990, dopo anni di collaborazione e amicizia si separa da Lucio Dalla e riesce, grazie a Vasco Rossi, a firmare un contratto con la casa discografica EMI.

Stadio Immagine di copertina dalla pagina Facebook

Stadio Immagine di copertina dalla pagina Facebook

Curreri è un autore di spicco nella musica italiana. Tra i suoi successi ricordiamo Un Senso, Rewind, Buoni o cattivi di Vasco Rossi; l’indimenticabile E dimmi che non vuoi morire di Patty Bravo e poi ancora La Tua ragazza sempre e Prima di partire per un lungo viaggio di Irene Grandi.

Dove abita

Gaetano e sua moglie Alessandra hanno una villa all’Isola d’Elba.

Instagram

Tutti gli aggiornamenti su Gaetano Curreri e gli Stadio li potete trovare su Instagram cliccando QUI!