Omicidio Elena Del Pozzo, chi è Martina Vanessa Del Pozzo, sorella del padre della bimba? Rapporti con la cognata Martina Patti, cosa ha detto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La sorella di Alessandro, padre di Elena Del Pozzo, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Martina Patti. Cosa ha detto?

Sempre più dettagli emergono sulla terribile morte di Elena Del Pozzo, uccisa da sua madre Martina Patti. A esporsi in merito alla questione ci ha pensato anche la sorella del padre della piccola, sua zia Martina Vanessa Del Pozzo. Ma cosa ha detto?

Leggi anche: Martina Patti genitori: chi è il padre e la madre della mamma di Elena Del Pozzo? Cosa sappiamo della sua famiglia? FOTO

Omicidio Elena Del Pozzo: parlano i nonni della bambina; in che rapporti erano con Martina Patti?

I nonni della bambina di Elena Del Pozzo, immediatamente dopo aver saputo della morte della piccola, hanno rilasciato alcune dichiarazioni sul rapporto che avevano con Martina Patti, madre della bimba uccisa. Anche la sorella di Alessandro Nicodemo, la zia di Elena, ha voluto chiarire alcuni punti sui rapporti che intercorrevano fra le due famiglie. Rosaria Testa, la nonna paterna, ha dichiarato quanto segue:

Quando hanno litigato non voleva andare via da casa, un giorno la mamma le stava dando botte e gliela abbiamo dovuta togliere dalle mani. Quella mattina l’ho accompagnata a scuola e le ho detto ‘nessuno ti vuole bene più di me’. Lei mi ha guardata e mi ha fatto capire che aveva capito quello che avevo detto. La madre aveva un atteggiamento autoritario e aristocratico. Decideva lei quando portarci la bambina.

Anche il nonno, Giovanni Del Pozzo, su Martina Patti e quanto successo alla piccola Elena ha aggiunto:

È mia nipote, non mi toccate, fatemi passare, voglio il suo corpo è mia…Non credevamo possibile una cosa del genere. Un rapimento era impensabile. Non si poteva immaginare quello che è successo. Mi sembra tutto così strano, assurdo. La madre di Elena era una ragazza molto chiusa, ma non riesco a spiegarmi il motivo di quello che è accaduto. Ma adesso chi è stato deve pagare, anche chi l’ha eventualmente aiutata.

Sulla morte di Elena Del Pozzo e sul rapporto che Martina Patti aveva con il padre della bambina, la sorella di quest’ultimo ha rilasciato pesanti accuse.

Le parole della zia di Elena, la sorella di Alessandro Nicodemo

Martina Vanessa Del Pozzo, ai media, ha raccontato:

Martina Patti, la mamma di Elena, voleva incastrare mio fratello. Un anno fa mio fratello fu accusato ingiustamente di una rapina, ma fortunatamente fu scagionato completamente. Quando dal carcere passò ai domiciliari, sotto casa trovammo un biglietto di minacce con scritto: ‘non fare lo sbirro, attento a quello che fai’. Mio fratello non sa nulla di nulla. A quel biglietto la madre della bimba ha fatto riferimento dicendo che avevano rapito Elena.

Seguici su Instagram cliccando QUI!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv