Matia Bazar: tutte le cantanti del gruppo, chi sono state? Chi sono i componenti morti? Come è morto Aldo Stellita e Giancarlo Golzi? Che fine ha fatto Carlo Marrale?

I Matia Bazar sono una band che ha visto avvicendarsi ben cinque cantanti! Ma chi sono tutte le artiste dei Matia? Scopriamolo insieme!

I Matia Bazar, gruppo genovese che ha portato al successo l’indimenticabile brano Vacanze Romane, nel corso degli anni ha visto susseguirsi diverse voci femminili e cambiare alcuni componenti. Scopriamo chi tutto sui loro nomi.

Leggi anche: Irene Grandi: età, dove è nata, marito, figli, padre, malattia, altezza e peso, canzoni, album, Sanremo, dove vive, cosa fa oggi, Instagram

Chi sono state tutte le cantanti del gruppo Matia Bazar?

Dei Matia Bazar, nel tempo, sono state quattro le cantanti del gruppo: Antonella Ruggiero, Laura Valente, Silvia Mezzanotte, Roberta Faccani. Con la new entry, Luna Dragonieri, le componenti femminili salgono a cinque.

Antonella Ruggiero

La prima voce storica e inconfondibile dei Matia Bazar è stata Antonella Ruggiero, presente nel 1975 tra i membri fondatori della band. Si è sempre distinta per la sua elevata estensione vocale che le ha permesso di passare dal pop al registro lirico di soprano leggero, diventando la front woman del gruppo. Con gli altri componenti ha portato al successo parecchie canzoni, tra cui Solo tu, La prima stella della sera e Vacanze romane.

Ha lasciato il complesso nel 1989, terminando il sodalizio artistico con gli altri componenti per dedicarsi alla propria vita privata e alla famiglia. Antonella, infatti, legata sentimentalmente al produttore Roberto Colombo, era diventata mamma di Gabriele nel 1990. Dopo sette anni di pausa, nel 1996, è ritornata nel mondo della musica, aprendo i concerti delle tappe italiane del tour di Sting. Si è poi dedicata a progetti personali come interprete solista.

Laura Valente

Vedova del compianto cantante Mango, Laura Valente, classe 1963, ha preso il posto di Antonella Ruggiero dopo il suo addio ai Matia Bazar. Con lei, la band ha vissuto una vera e propria svolta rock, essendo questa la caratteristica della nuova cantante. Nel gruppo è rimasta per dieci anni, fino al 1999, dedicandosi poi alla sua carriera di cantautrice e solista.

 Laura Valente / Foto: La Nouvelle Vogue

Laura Valente / Foto: La Nouvelle Vogue

Silvia Mezzanotte

Dal 2000 al 2004 voce femminile dei Matia Bazar è stata la cantante Silvia Mezzanotte. Ha dato uno slancio pop al gruppo che ha lasciato dopo quasi cinque anni di permanenza per dedicarsi alla carriera da solista. L’artista è poi tornata nel 2012, fino alla morte di Giancarlo Golzi.

Silvia Mezzanotte / Foto: Wikipedia

Silvia Mezzanotte / Foto: Wikipedia

Roberta Faccani

A sostituire Silvia Mezzanotte è stata chiamata Roberta Faccani, entrata ufficialmente come cantante verso la fine del 2004. Il 29 aprile 2010 un comunicato stampa ha annunciato il suo addio alla band per la scadenza del contratto.

Roberta Faccani / Foto: Spettacolo, Musica e Sport

Roberta Faccani / Foto: Spettacolo, Musica e Sport

Luna Dragonieri

Oggi c’è Luna Dragonieri, una ragazza ben determinata che, grazie al suo talento, è entrata nella storica band italiana di Vacanze romane. Sarebbero stati Fabio Perversi e Piero Cassano, nel 2013, a scoprire la cantante durante un concorso in Puglia, la sua regione d’origine. L’artista è nel gruppo Matia Bazar dal 2018.

Ecco a voi Luna Dragonieri / Foto: cK12 Giornale

Ecco a voi Luna Dragonieri / Foto: cK12 Giornale

Chi erano i componenti iniziali dei Matia Bazar?

Nato a Genova nel 1975, del gruppo musicale Matia Bazar i componenti storici e fondatori sono stati Antonella Ruggiero, voce della band, il chitarrista Carlo Marrale, il bassista Aldo Stellita, il batterista Giancarlo Golzi e Pierangelo Cassano alle tastiere. Con questa formazione originale la band ha ottenuto la vittoria al Festival di Sanremo nel 1978 col brano E dirsi ciao, diventando famosa non soltanto in Italia ma anche a livello internazionale.

Antonella Ruggiero e i Matia Bazar negli anni Settanta / Foto: Wikipedia

Chi sono i componenti morti?

Purtroppo sono deceduti prematuramente Aldo Stellita e Giancarlo Golzi.

Come è morto Aldo Stellita?

Membro fondatore dei Matia Bazar, Aldo Stellita è deceduto il 9 luglio 1998 a causa di un tumore devastante che l’ha portato alla morte nel giro di un anno. Aveva appena 51 anni, era nato a Campobello di Mazara, in Sicilia, il 2 agosto 1947. Dello storico gruppo italiano ha curato i testi, oltre a essere bassista e cantante. L’ultima sua apparizione pubblica con la band è del dicembre 1997, in occasione del Premio Rino Gaetano.

Aldo Stellita / Foto: xwhos.com

Aldo Stellita / Foto: xwhos.com

Era sposato con Simonetta Carri e aveva un figlio, Jodi (1994). È sepolto a San Giorgio di Nogaro, in provincia di Udine, luogo dove risiedeva.

Come è morto Giancarlo Golzi?

Anche Giancarlo Golzi è stato uno dei membri fondatori dei Matia Bazar. È morto nella sua casa a Bordighera, stroncato da un infarto, nella tra il 12 e il 13 agosto 2015, all’età di 63 anni. Era nato a Sanremo, il 10 febbraio 1952.  L’ultimo suo concerto è stato l’8 agosto 2015 all’Outlet Village Cilento a Eboli, dove ha suonato con la band.

Giancarlo Golzi / Foto: Il giornale di Sicilia

Giancarlo Golzi / Foto: Il giornale di Sicilia

Che fine ha fatto Carlo Marrale?

Ha lasciato i Matia Bazar alla fine del 1993 soprattutto per dedicarsi alla sua carriera da solista. Carlo Marrale avrebbe avuto anche contrasti con il resto del gruppo in quanto è stato sempre contrario a sostituire Antonella Ruggiero e aveva proposto di essere lui il cantante. Oggi si dedica alla sua carriera musicale, portando avanti anche altri interessi, tra cui la pittura e la fotografia.

Carlo Marrale / Foto: Il Corriere della città

Carlo Marrale / Foto: Il Corriere della città

Per non perdere nessun aggiornamento su questo e altro ancora, puoi seguire DonnaPOP cliccando direttamente QUI.