Ben is Back film storia vera: chi sono mamma e figlio nella realtà?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La trama del film Ben is Back si basa sul delicato rapporto tra mamma Holly e il figlio tossicodipendente Ben. Cosa sappiamo sulla storia vera da cui è stata ispirata? Di seguito i dettagli inediti rivelati dal regista.

Il film campione di incassi Ben is Back è ispirata ad una storia vera: scopriamo tutto quel che c’è da sapere su mamma e figlio, i due protagonisti  della trama.

Leggi anche: Ben is Back film stasera in tv su Rai 1: di cosa parla? Trama, storia vera, orario, cast, quante puntate

Ben is Back trama: di cosa parla? 

Di seguito la trama completa del film Ben is Back in onda stasera su Rai 1:

È la vigilia di Natale e Holly Burns è felice di ritrovare a casa il figlio maggiore Ben, un ragazzo con problemi di tossicodipendenza ospitato in una comunità.

Ben è tornato a sorpresa, per trascorrere le feste in famiglia e la sua presenza inquieta la sorella Ivy e Neal il nuovo marito di Holly.

Nonostante le apparenze, anche Holly è preoccupata per la fragilità di Ben e si impegna a non perderlo mai di vista per il tempo in cui resterà con loro.

La precaria armonia famigliare è turbata dal rapimento del cane, la mascotte di casa. Ben capisce che il gesto è legato agli ambienti malfamati che ha frequentato e, insieme a Holly, si lancia in una rischiosa ricerca dell’animale…

Ben is Back film: è una storia vera?

La trama di Ben is Back non fa riferimento interamente ad una storia vera. Ma il regista ha preso spunto dalla sua storia personale: il film, infatti, trae ispirazione dalla famiglia di Peter Hedges che, durante la sua infanzia, ha avuto a che fare con la dipendenza dall’alcol della madre.

ben is back film storia vera

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news in merito alla storia vera del film Ben is Back e le curiosità sugli attori che interpretano mamma e figlio.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.