Alessia Pifferi, chi è la donna che ha lasciato la figlia Diana sola per 6 giorni? Età, compagno, lavoro, sorella, madre, Crotone, ultime notizie

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Alessia Pifferi è la donna che ha lasciato la figlia di 16 mesi sola in casa per diversi giorni, ma cosa è successo?

Alessia Pifferi è divenuta nota nelle cronache delle ultime ore per un fatto terribile: la donna ha lasciato sua figlia Diana, di pochi mesi, sola in casa per diversi giorni. Ma cosa è successo? Perché lo ha fatto?

Leggi anche: Omicidio Elena Del Pozzo, Martina Patti, Sindrome di Medea: cos’è, cosa significa, significato, sintomi, al maschile

Cosa ha fatto Alessia Pifferi?

Alessia Pifferi è uscita di casa per andare a trovare il suo compagno nella provincia di Bergamo. Accadeva giovedì 14 luglio 2022; la donna ha lasciato sua figlia Diana, di 16 mesi, sola in casa nell’appartamento di Via Parea, fra l’aeroporto di Linate e l’Ospedale Monzino. Proprio ieri rientrando a casa ha scoperto che la piccola era morta; il suo cadavere si trovava in un lettino da campeggio con a fianco il suo biberon e una boccetta di benzodiazepine. Nel frigorifero di Alessia Pifferi non c’era alcun tipo di alimento e le stanze erano tutte in disordine. La bambina è morta di stenti.

Autopsia

Le forze dell’ordine ora devono indagare anche sul corpo della piccola deceduta: il timore è quello che la madre l’abbia addormentata con dei sonniferi e poi sia uscita, lasciandola al suo destino.

Le dichiarazioni dopo la morte

Interrogata dalla Polizia, Alessia Pifferi ha dichiarato quanto segue:

Sapevo che poteva morire.

La donna è stata fermata con l’accusa di omicidio volontario, aggravato da premeditazione e futili motivi. Oggi si trova a San Vittore. Da quanto emerge dalle prime indagini, non era la prima volta che Alessia Pifferi lasciava sua figlia da sola in casa. In altre occasioni, infatti, la mamma della piccola l’avrebbe lasciata da sola per i fine settimana.

Compagno

Alessia Pifferi ha lasciato sola sua figlia Diana per raggiungere il suo compagno Mario D’Ambrosio nella provincia di Bergamo; a quest’ultimo avrebbe detto che la piccola era insieme a sua sorella, al mare.

Madre, sorella e Crotone

Alessia Pifferi – 37 anni – vive a Milano e fino a qualche anno fa divideva la casa insieme a sua madre, che oggi si è trasferita a Crotone. Sua sorella, invece, vive nel capoluogo meneghino. Nell’appartamento affianco a quello della donna, che ha lasciato sua figlia incustodita per una settimana, abita invece il suo ex marito, dal quale si è separata tre anni fa. Alessia ha raccontato alle forze dell’ordine di non sapere chi sia il vero padre di sua figlia e di aver scoperto di essere incinta solamente al settimo mese. Diana, sua figlia, è nata il 29 gennaio dello scorso anno. Al momento, comunque, non risulta che la donna avesse problemi di droga, ma sono in corso verifiche per capire se abbia problematiche psichiche.

Lavoro

Alessia Pifferi è disoccupata.

Seguici su Instagram cliccando QUI!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv