Mara Carfagna: età, dove e quando è nata, vita privata, ex marito, compagno Alessandro Ruben, figlia, carriera prima della politica, titolo di studio, laurea, curriculum, Berlusconi, Twitter, Facebook, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Mara Carfagna è una politica italiana, nonchè Ministro per il Sud e la coesione territoriale nell'uscente governo Draghi.

Mara Carfagna è Ministro per il Sud e la coesione territoriale nell’uscente governo Draghi. Conosciamola meglio.

Leggi anche: Luigi Di Maio: età e dove è nato, fidanzata, figli, istruzione, titolo di studio, curriculum, partito, libro, Facebook, Twitter, Instagram

Chi è Mara Carfagna?

Ex modella e showgirl italiana, Mara Carfagna dal 13 febbraio 2021 è Ministro per il Sud e la coesione territoriale nell’uscente governo Draghi.

Età, dove e quando è nata

Mara Carfagna, all’anagrafe Maria Rosaria Carfagna ha 47 anni: è nata a Salerno il 18 dicembre 1975, sotto il segno zodiacale del Sagittario.

 

Vita privata ed ex marito

Il costruttore romano Marco Mezzaroma, è l’ex marito del Ministro, sposato 25 giugno 2011. Dopo circa un anno di matrimonio i due si sono separati Successivamente, durante la trasmissione televisiva Belve, la Carfagna ha affermato:

una pagina chiusa, è stata una pagina dolorosa.

Compagno Alessandro Ruben

Alessandro Ruben, ex deputato di Futuro e Libertà, è il compagno del Ministro, a cui è legata dal 2013.

Figlia di Mara Carfagna

Il 26 ottobre 2020 è nata la sua prima figlia, Vittoria, avuta con il suo compagno Alessandro Ruben.

Carriera prima della politica

Mara Carfagna ha lavorato per diversi anni come modella e in programmi televisivi, per poi successivamente entrare in politica.

Nel 1997 è stata eletta Miss Prima dell’anno ’97, per cui ha partecipato direttamente alle finali di Miss Italia, dove si è classificata al sesto posto, conseguendo il titolo di Miss Cinema.

È stata una delle co-presentatrici di Domenica in dell’edizione 1997-1998, condotta da Fabrizio Frizzi.  +Dal 2000 al 2004, in qualità di co-conduttrice, partecipa al programma televisivo La domenica del villaggio condotto da Davide Mengacci. Dall’autunno 2004, fino alla sua elezione in Parlamento nell’aprile 2006, ha condotto Piazza grande con Giancarlo Magalli e Fiordaliso. Inoltre, ha fatto parte del cast dei programmi televisivi I cervelloni (nel 1996) e Vota la voce. Nel luglio del 2001 è comparsa sulla rivista Maxim.

Titolo di studio

Dopo il diploma in ballo al Teatro San Carlo di Napoli, Mara Carfagna ha conseguito la maturità presso il liceo scientifico Giovanni da Procida di Salerno, dove aveva studiato anche recitazione. Per dieci anni si è dedicata allo studio del pianoforte in Conservatorio, per poi trasferirsi a New York con l’intento di perfezionarsi come ballerina.

Laurea

Mara Carfagna è laureata in Giurisprudenza, conseguita nel 2001 presso l’Università degli Studi di Salerno, con 110 e lode, discutendo una tesi in Diritto dell’informazione nel sistema radiotelevisivo.

Curriculum di Mara Carfagna

Deputata dal 2006 per il Popolo della Libertà e Forza Italia, è stato ministro per le pari opportunità dall’8 maggio 2008 al 16 novembre 2011 nel quarto governo Berlusconi e vicepresidente della Camera dei deputati dal 29 marzo 2018 al 15 febbraio 2021.

Dal 20 dicembre 2019 è a capo di Voce Libera, associazione interna a Forza Italia. Inizialmente esponente conservatrice, è divenuta poi portavoce di un’area moderata legata alle posizioni più liberali e progressiste del centro-destra.

Berlusconi e Mara Carfagna

Testimone alle prime nozze di Mara Carfagna è stato Silvio Berlusconi. Ecco quando ha dichiarato il 27 luglio il Ministro alla Stampa, in seguito al suo addio a Forza Italia:

Silvio Berlusconi mi ha dato l’opportunità di entrare in politica e mi ha a lungo sostenuto nel mio impegno

E ancora:

Oggi lascerò il gruppo parlamentare di Forza Italia e mi iscriverò al Gruppo Misto. Lo lascerò con stima per tanti colleghi che condividono il disagio di questo momento. Lo lascerò per senso di responsabilità verso i cittadini e le imprese che dal 20 luglio si fanno, ci fanno, una domanda semplice: perché, insieme con M5S e Lega, Forza Italia ha staccato la spina al governo Draghi, chiudendo prematuramente l’esperienza di un esecutivo non solo utile ma necessario, mentre emergenze nazionali e internazionali mettono a dura prova le sicurezze dei cittadini e la resistenza delle democrazie occidentali?.

Twitter

Se cerchi il profilo Twitter di Mara Carfagna, lo trovi QUI.

Facebook

QUI trovi la pagina Facebook della Carfagna.

Instagram

Cerchi Mara Carfagna su Instagram? La trovi cliccando direttamente QUI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.