Claudio Lauretta: chi è e come ha fatto a diventare famoso?

Claudio Lauretta è il simpaticissimo comico che tutti ricordano come giudice di Tale e Quale Show e per le sue imitazioni a Zelig

Claudio Lauretta è il simpaticissimo comico che tutti ricordano come giudice di Tale e Quale Show, già noto al grande pubblico televisivo per le sue imitazioni nelle trasmissioni Mediaset Colorado e Zelig. Conosciamolo meglio.

Leggi anche: Simone Montedoro,attore piuttosto conosciuto dal pubblico italiano

Chi è Claudio Lauretta?

Comico e imitatore simpaticissimo, Claudio Lauretta vanta un record di visualizzazioni. La sua partecipazione alle audizioni della sesta edizione di Italia’s Got Talent, infatti,dove si esibisce in diverse imitazioni è stata vista, a tutt’oggi, quasi due milioni e mezzo di volte su YouTube.

Età

Claudio Lauretta ha 52 anni: è nato in Piemonte, nella cittadina di Novi Ligure, in provincia di Alessandria, il 20 luglio 1970, sotto il segno zodiacale del Cancro.

Moglie di Claudio Lauretta

È sposato con Michela Daglio, una splendida donna che lo sostiene da sempre nella sua carriera e lo accompagna a ogni suo passo. Quando si è presentato nello shhow Italia’s Got Talent con le sue imitazioni, infatti, sia Michela che il figlio Martino erano lì ad aspettarlo e a tifare per lui.

Figlio Martino

Martino Lauretta ha 16 anni, è nato a Milano il 28 marzo 2006, sotto il segno zodiacale dell’Ariete. Il ragazzo sta seguendo le orme del padre e ha già debuttato in televisione come attore nel film Tv La classe degli asini e nella fiction di Rai 1 Il Capitano Maria, entrambi accanto alla bravissima e bellissima attrice Vanessa Incontrada.

La prima apparizione di Martino Lauretta, però, risale al 2015, nel talent di Sky Uno Italia’s Got Talent, dove ha accompagnato il suo papà Claudio ed è salito sul palcoscenico correndo per abbracciarlo fortissimo dopo la sua esibizione. Il comico, orgoglioso, a tal proposito racconta:

Tutto è nato quando Martino mi ha accompagnato a un provino. La mia agente ha chiesto di scattargli un paio di foto e dopo un po’ mi hanno cercato chiedendomi se avevo piacere che andasse in tv per un film con Vanessa Incontrada, Flavio Insinna e la regia di Andrea Porporati. Gli ho detto: “Martino, finché è un gioco e ti diverte va bene”.

Imitazioni e personaggi: Sgarbi, Renzi, Platinette

Nella trasmissione di Italia 1 Colorado, Lauretta è nel cast fisso per due anni consecutivi. Nell’edizione del 2016 condotta da Luca e Paolo, tra i personaggi imitati ci sono Vittorio Sgarbi, l’allora premier Matteo Renzi, Platinette e il Presidente USA Donald Trump interpretato con la voce di Renato Pozzetto. Il bis per lui è arrivato nel 2017, quando è Paolo Ruffini a condurre lo show. Nello stesso anno il comico doppia i personaggi di Bettino Craxi, Umberto Bossi e Giovanni Minoli nella fiction Sky 1993.

Zelig

Tutti ricordiamo la partecipazione a Zelig, su Canale 5, nella stagione televisiva 2012-2013, dove il comico e attore novese ha coinvolto i telespettatori con le sue esilaranti imitazioni di vari personaggi, tra cui Renato Pozzetto, Adriano Celentano e il Mago Forrest.

Tale e Quale Show

Aveva già partecipato come imitatore ad alcune puntate di Tale e Quale Show 2021 come giudice aggiunto, interpretando Sgarbi e Platinette. Per la stagione televisiva 2022, invece, Claudio Lauretta sarà nel cast dei protagonisti che settimanalmente dovranno imitare artisti italiani e stranieri nel programma condotto magistralmente da Carlo Conti.

Carriera di Claudio Lauretta

Ha iniziato la carriera da ragazzo come attore teatrale negli anni ottanta, entrando a far parte di alcune compagnie della provincia di Alessandria. Quindi ha lavorato come DJ per alcune radio della sua città. Nel 2018 è nel cast della trasmissione Quelli dopo il TG, dove ha inscenato alcune simpatiche e fantasiose telefonate tra Emilio Fede e Silvio Berlusconi. Il successo per lui è arrivato arriva con le imitazioni dell’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Nel 2019 ha partecipato alla trasmissione Mai Dire Talk su Italia 1, dove con le imitazioni di Beppe Grillo e di vari personaggi ha coinvolto il pubblico con grande ilarità. Sempre nello stesso anno è stato tra i protagonisti di Striscia la notizia, dove, per la prima volta in Italia, ha utilizzato il Deepfake per imitare Matteo Renzi. Si tratta di una particolare tecnica digitale dove viene utilizzato il volto dell’imitato, ma dove la voce rimane dell’imitatore, creando particolare scompiglio nelle principali testate giornalistiche italiane, le quali inizialmente, hanno registrato il fatto come reale.

Nel 2020 ha partecipato al programma di Italia 1 Enjoy – Ridere fa bene condotto da Diego Abatantuono e Diana Del Bufalo e a Voice Anatomy su Rai 2. Nel 2021 ha fatto parte della giuria di Tale e Quale Show.

Che programmi ha fatto Claudio Lauretta?

Ricca è la carriera televisiva del comico. Di seguito i programmi di cui è stato nel cast:

  • Dalle 11:30 con un pizzico di… (Telecity, 1986);
  • La sai l’ultima? (Canale 5, 1994) – concorrente;
  • Striscia la notizia (Canale 5, 1995-2001, 2019-in corso);
  • Paperissima sprint (Canale 5, 1997, 1999, 2001);
  • Tira e molla (Canale 5, 1998);
  • Markette (LA7, 2004-2007);
  • Colorado (Italia 1, 2005, 2016-2017);
  • La tintoria (Rai 3, 2008);
  • Chiambretti Night (Italia 1, 2009-2011);
  • Zelig (Canale 5, 2012-2013);
  • Italia’s Got Talent (Sky Uno, 2015) – sesta puntata;
  • Portati una sedia (Telenorba, 2019);
  • Enjoy – Ridere fa bene (Italia 1, 2020);
  • Voice Anatomy (Rai 2, 2020-in corso);
  • Tale e quale show (Rai 1, 2021,2022).