Giovanni Padovani, chi è il calciatore che ha ucciso Alessandra Matteuzzi? Età, famiglia, carriera, dove gioca, squadra, stipendio, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Giovanni Padovani è l'assassino di Alessandra Matteuzzi, ma cosa sappiamo di lui? I dettagli all'interno del nostro articolo

Giovanni Padovani è il calciatore 27enne che ha ucciso Alessandra Matteuzzi, colpendola più volte con un martello. Ma cosa sappiamo di lui?

Leggi anche: Bologna, chi è Alessandra Matteuzzi la donna uccisa a martellate dal suo ex fidanzato: chi è lui? Età, calciatore, modello, ultime news e Instagram

Chi è Giovanni Padovani?

Biografia

Giovanni Padovani è l’assassino di Alessandra Matteuzzi, la donna che è morta per mano sua e delle martellate inferte sulla sua testa. Il giovane ha 27 anni ed è nato a Senigallia.

Carriera e dove giocava

Giovanni Padovani, oltre a essere un calciatore, è anche un modello. Prima dell’omicidio di Alessandra era impiegato in una squadra di Serie D, la Sancataldese Calcio.

giovanni-padovani

Giovanni Padovani

La squadra di calcio dove Padovani giocava ha pubblicato tramite Facebook un annuncio in cui si schiera duramente contro l’ex calciatore. Lo riportiamo qui:

Stipendio

Non sappiamo quale somma percepisse Giovanni, ma sappiamo che attualmente lo stipendio di un calciatore di Serie D si aggira attorno ai  30.658 euro lordi a stagione, ovvero una media mensile di 3066 euro.

L’omicidio di Alessandra Matteuzzi

L’omicidio di Alessandra Matteuzzi è avvenuto attorno alle 21:30 di ieri sera, al culmine di una violenta discussione con l’ex fidanzato. La Polizia è stata chiamata sul posto da alcuni condomini che hanno trovato la vittima stesa in terra e ferita gravemente alla testa, in stato di incoscienza. La donna, infatti, è stata uccisa a martellate e ha riportato un gravissimo trauma cranico dopo esser stata colpita. La vittima è stata trasportata immediatamente in ospedale, ma per lei non c’è stato nulla da fare. Immediato l’arresto per l’aggressore. Da tempo Giovanni Padovani si era macchiato del reato di stalking nei confronti della vittima. Secondo quanto riportato da ANSA, infatti, avrebbe atteso per almeno due ore il rientro di Alessandra sotto la sua abitazione e proprio lì l’avrebbe aggredita.

Instagram

Su Instagram Giovanni Padovani potete trovarlo cliccando QUI!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv