Regina Elisabetta e Diana, finalmente la verità sulla morte di Lady D: quell’errore della sovrana…

In che rapporti erano la Regina Elisabetta e Diana? A parlarne è il portavoce della Sovrana: cosa ha detto? I dettagli

La Regina Elisabetta e Diana erano in conflitto? La morte di Lady D è sempre stata al centro di grosse polemiche e curiosità da parte del grande pubblico mondiale. Secondo il portavoce della Sovrana, Richard Winston “Dickie” Arbiter, la donna avrebbe commesso qualche errore dopo l’incidente della moglie di suo figlio Carlo. Ma quali?

Leggi anche: Se Carlo muore, chi diventa Re? Tutta la linea di successione fino a Harry

Che rapporto c’era fra la Regina Elisabetta e Diana?

La vita della Regina Elisabetta non è stata sempre facile: la Sovrana nel 1992 ha passato un periodo molto buio, soprannominato da lei stessa l’annus horribilis. Quel momento per la famiglia reale inglese fu davvero spinoso: nello stesso anno, infatti, ci fu il divorzio di sua figlia Anna, la pubblicazione della biografia di Diana, un rogo al Castello di Windsor e la separazione di suo figlio Andrea dalla moglie Sarah. Ecco cosa ha rivelato il portavoce di Elisabetta:

Quello sì, fu l’anno più difficile per lei, più degli ultimi con gli scandali di Andrea e la fuga di Harry e Meghan. E un’altra cosa più complicata fu gestire William e Harry dopo la morte di Diana. Ma ce la facemmo…

La morte della Principessa Spencer

La gestione della morte di Diana, fu – secondo gli analisti – uno dei pochi errori commessi dalla Regina Elisabetta. Ma perché? Cosa accadde dopo l’incidente che vide scomparire la mamma di William e Harry Windsor? Ecco le parole di Arbiter a La Repubblica:

A Buckingham Palacesi viveva una certa esasperazione. Anche perché la regina non sopportava che si lavassero i panni sporchi in pubblico. Ma ‘keep calm and carry on’. La regina è andata avanti, credendo nei suoi principi e nel senso del dovere, fino agli ultimi giorni della sua vita. Dopo la morte di Diana la accusarono di non essere triste, ma si è comportata allo stesso modo quando spirarono sua sorella, sua madre o persino Filippo. I reali, i Windsor, non devono mostrare emozioni o sentimenti, perché non vogliono essere interpretati. Per loro è come una ferita in un’armatura.

In che rapporti fossero Diana e la Regina Elisabetta o in quali fossero state prima della morte della Principessa, purtroppo, non è dato saperlo. I pettegolezzi vedono la Sovrana molto lontana dall’ex e ormai defunta moglie di Carlo, ma la diretta interessata – ovviamente – non si è mai pronunciata in merito.

Seguici su Instagram cliccando QUI!