Carlo Ponti, chi è il marito di Sophia Loren? Età quando è morto, causa morte, malattia, tomba, matrimonio, figli, lavoro, patrimonio, FOTO

Carlo Ponti, oltre a essere il marito di Sophia Loren, è stato il produttore di film che hanno fatto la storia del cinema italiano

Carlo Ponti, oltre a essere il marito della grande Sophia Loren, è stato il produttore cinematografico di pellicole che hanno fatto la storia del cinema italiano e internazionale. Conosciamolo meglio

Leggi anche: Vittorio De Sica: causa morte, quanti anni aveva, dove è nato, film, Oscar, moglie, figli, debiti

Chi è Carlo Ponti, il marito di Sophia Loren?

Discendente della facoltosa famiglia di industriali gallaratesi, Carlo Ponti ha portato la maestria del cinema italiano nel mondo, grazie alle pellicole indimenticabili prodotte dalla sua casa di produzione, la Lux Film prima e la Ponti-De Laurentiis dopo. Quando ha conosciuto Sophia Loren, nel 1950, lui era già un nome importante nel circuito internazionale della cinematografia. Tra lui, trentottenne e lei, sedicenne e bellissima attrice di talento, è nato un amore che ha saputo superare il tempo.

Età quando è morto

Carlo Ponti aveva 95 quando è morto. Il marito di Sophia Loren era nato a Magenta, in provincia di Milano, l’11 dicembre 1912, è scomparso a Ginevra, il 9 gennaio 2007.

Causa morte

Il marito di Sophia Loren è morto in un ospedale di Ginevra a causa di una grave complicazione polmonare. Il

Malattia

Era malato da tempo da una malattia ai polmoni.

Tomba

È tumulato nella cappella di famiglia al cimitero del suo paese natale, Magenta, nel milanese.

Matrimonio di Carlo Ponti con Sophia Loren

Dopo una vicenda piuttosto travagliata, la Loren ha sposato il produttore cinematografico Carlo Ponti nel 1966. I due si erano incontrati nel 1950, quando lei era appena sedicenne e lui trentottenne. Al tempo Ponti era già sposato e padre di due figli. Pur di sposare la giovanissima attrice, il produttore si recò in Messico per poter divorziare e sposare Sophia per procura.

In Italia non era in vigore il divorzio e, per non venir accusati di bigamia, andarono a vivere in America. Soltanto nel 1962 Ponti riuscì a ottenere l’annullamento delle prime nozze, per cui è stato finalmente celebrato il matrimonio con valore legale anche in territorio italiano. Sophia Loren e Carlo Ponti, quindi, si sono sposati il 9 aprile 1966 a Sèvres, in Francia.

Ecco le parole dell’attrice sul marito di lui:

È stato l’uomo della mia vita. Lui mi ha capita, non sarei mai stata quella che sono oggi se non lo avessi incontrato.

Nel 2007 suo marito è morto, dopo ben 40 anni di matrimonio.

Figli di Carlo Ponti

Carlo Ponti ha avuto quattro figli. Dal primo matrimonio con la prima moglie, Giuliana Fiastri, celebrato nel 1946, ebbe due figli:

  • Guendalina Ponti (1951), avvocato, ha una figlia;
  • Alessandro “Alex” Ponti (Roma 1º settembre 1953), produttore.

Dal matrimonio con Sophia Loren sono nati  altri due figli:

  • Carlo Jr Ponti., nato a Ginevra nel 1968 e cresciuto negli Stati Uniti; direttore d’orchestra, ha sposato la violinista ungherese Andrea Meszaros, dalla quale ha avuto due figli;
  • Edoardo Ponti, nato a Ginevra nel 1973; regista, sceneggiatore e produttore cinematografico, ha sposato l’attrice americana Sasha Alexander dalla quale ha avuto due figli.

Chi è Sophia Loren?

Ha ricevuto due Oscar, il primo nel 1962 come miglior attrice per La ciociara, il secondo alla carriera nel 1991, icona di bellezza, attrice originale, di talento e ineguagliabile. Lei è Sophia Loren vera rappresentante del cinema italiano nel mondo da oltre settant’anni.

Lavoro

Dopo la laurea in Giurisprudenza, Carlo Ponti si è occupato di cinema fin dal 1940. Nel dopoguerra ha lavorato per la Lux Film ricoprendo, con Dino De Laurentiis, il ruolo di produttore esecutivo. In particolare ha seguito molti registi esordienti, come Pietro Germi, Luigi Zampa, Luigi Comencini, Steno e Mario Monicelli, diventati poi i grandi nomi del cinema italiano nel mondo.

Nel 1950 ha fonda, con il socio napoletano, la Ponti-De Laurentiis, producendo opere importanti come Guardie e ladri di Steno e Mario Monicelli (1951), Europa ’51 di Roberto Rossellini (1952), L’oro di Napoli di Vittorio De Sica (1954), La strada di Federico Fellini (1954), La romana di Luigi Zampa, Ulisse di Mario Camerini (1954) e il colossal Guerra e pace di King Vidor (1956). Oggi gli studi Ponti-De Laurentiis sono sede dell’Istituto statale di istruzione superiore Roberto Rossellini.

Tra i grandi successi di tutti i tempi, veri capolavori che hanno fatto la storia del cinema, è doveroso ricordare:

  • La ciociara di Vittorio De Sica (1960) – premio Oscar a Sophia Loren come miglior attrice;
  • Il dottor Živago di David Lean (1965) – cinque Golden Globe e cinque Oscar.

A quando ammonta il patrimonio di Carlo Ponti?

Non abbiamo a disposizione i dati relativi il patrimonio di Carlo Ponti, marito di Sophia Loren. Nella sua carriera lunga oltre mezzo secolo ha prodotto pellicole tra le più famose e di successo di tutti i tempi, tra cui La Ciociara e Il dottor Zivago.

FOTO

Per non perdere nessun aggiornamento su questo e altro ancora, puoi seguire DonnaPOP cliccando direttamente QUI.