Pamela Prati e le bugie sul padre Paolo Cantara: dopo Mark Caltagirone, un’altra storia inventata! Ecco tutta la verità

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Pamela Prati è una storica soubrette italiana. Ha raccontato altre bugie oltre al caso Mark Caltagirone? C'è una strana storia sul padre...

Pamela Prati è la nota soubrette ed ex prima donna del Bagaglino. Tanti sono i suoi misteri, il più noto riguarda sicuramente quello intorno al presunto promesso sposo Mark Caltagirone, poi rivelatosi inesistente. Le bugie della donna, però, non si fermerebbero qui. Sono in molti a pensare, infatti, che Pamela abbia mentito anche in merito a suo padre Paolo Cantara.

Sicuramente tra i due non è mai corso buon sangue, dato che l’uomo ha sostanzialmente abbandonato la famiglia quando lei aveva solo due anni. Se ciò è del tutto vero e comprovato, esiste però un’altra questione su cui ancora oggi risulta difficile fare del tutto chiarezza: qual è l’altra storia inventata dalla Prati e come mai riguarderebbe proprio suo papà? Andiamo a scoprire insieme tutta la verità!

Leggi anche: Pamela Prati: Mark Caltagirone esiste davvero? Storia, riassunto, nuove verità

Pamela Prati e le bugie sul padre Paolo Cantara

Pamela Prati ha raccontato bugie anche in merito al suo stesso padre Paolo Cantara? Secondo alcuni, dopo il caso Mark Caltagirone, la donna non avrebbe perso il vizio di “inventare storie” e c’è chi solleva forti dubbi sulla veridicità del racconto della donna a proposito del genitore. Che cosa ha detto Pamela? L’eterna showgirl ha più volte spiegato come il padre avrebbe sostanzialmente abbandonato la numerosa famiglia (sei figli!) che aveva creato con Salvatora Pireddu (madre di Pamela) quando lei aveva appena due anni.

Questo resoconto torna anche nelle testimonianze di alcuni abitanti di Ozieri, il paese sardo dove la Prati è nata nel 1958, contenute nel reportage del 2019 di Novella2000. Ecco una delle voci più chiare in merito al comportamento decisamente poco affidabile di Cantara:

Il padre, Paolo Cantara, quello che le ha lasciate, aveva tre ‘concubine’. In paese lo chiamavano Piscittu Murtu, ‘Pescetto morto’, per antifrasi: era un po’ il Rocco Siffredi di Ozieri. E ha fatto solo figlie bellissime

Quindi come mai si dice che la Prati sia arrivata a mentire addirittura sul proprio stesso padre? Stiamo per scoprire tutta la verità!

Ecco tutta la verità

Pamela Prati ha più volte raccontato di non aver mai avuto un buon rapporto con il padre Paolo Cantara. E anche qui nessun dubbio. La showgirl, però, l’ha sempre descritto come un ballerino di flamenco di origini spagnole. Tale dettaglio non torna nell’oramai famigerato e accuratissimo reportage stilato da Novella2000 a Ozieri nel 2019. Un abitante del posto, infatti, ha voluto rivelare tutta la verità tramite un divertente aneddoto:

Un giorno eravamo andati insieme a caccia al cinghiale e parlammo proprio di questo. Io avevo saputo questa cosa e gli dico “Ma dai, Piscittu, allora sei esperto di flamenco?” e la sua unica risposta fu “Ma che, manco conosco il tango…”

La Prati non ha mai risposto direttamente a questa obiezione né si è mai sentita in dovere di fare chiarezza sulla questione. Coglierà l’occasione per farlo durante la sua permanenza all’interno della casa del Grande Fratello Vip 7? Non mancheremo di aggiornarvi qualora dovessero pervenire dichiarazioni ufficiali da parte della storica soubrette o ulteriori rumors in merito a quella che tuttora appare come la misteriosa figura del padre della donna.

Seguici su Instagram cliccando QUI!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin