Wanna Marchi e sua figlia Stefania Nobile causa all’Isola dei Famosi: cosa è successo?

Perché Wanna Marchi e Stefania Nobile non sono andate all'Isola dei Famosi nonostante fossero in trattativa per il reality?

Wanna Marchi e sua figlia Stefania Nobile, nel 2017, annunciarono la loro partecipazione all‘Isola dei Famosi, nella stessa edizione di Raz Degan, Malena, Nancy Coppola e Eva Grimaldi. Nonostante questo, però, a poca distanza dalla loro partenza, il contratto delle due naufraghe è saltato. Perché?

Leggi anche: Natalia Estrada che fine ha fatto? Dove vive oggi? Cosa fa nella vita? Che lavoro fa adesso? Ecco dove vive e come è diventata

Wanna Marchi e sua figlia Stefania Nobile all’Isola dei Famosi

Wanna Marchi e Stefania Nobile avevano deciso di partecipare all’Isola dei Famosi; le due donne sarebbero arrivate in Honduras come concorrente unico. Ecco le parole della figlia della regina delle televendite prima della loro partenza:

Sogno di restituire una dignità a mia madre. Non voglio che la gente la ricordi prima come “la regina delle televendite”, poi come “la regina delle truffe”. Mi fa troppo male. Per questo ci mettiamo in gioco e partecipiamo all’Isola dei Famosi. Alcuni criticheranno la nostra scelta ma noi abbiamo sbagliato e pagato tutto quello che c’era da pagare. Oggi siamo due cittadine oneste e pulite che hanno bisogno di lavorare. Cosa volete dalle Marchi? Abbiamo fatto nove anni e passa di carcere. Volete darci la pena di morte?.

Nonostante tutto, però, a poche settimane dalla partenza, la trattativa è saltata e il contratto è stato stracciato. Ma cosa è successo?

La causa

Stefania, la figlia di Wanna Marchi, ha concesso un’intervista a SuperGuidaTv in cui ha parlato di quello che è successo all’Isola dei Famosi e il motivo della loro mancata partecipazione. La donna ha fatto sapere che ancora oggi ci sia una causa in corso contro Mediaset e il reality:

C’è una causa. Vorrei tanto fare una petizione e far decidere agli italiani se possiamo partecipare a un reality. Non capisco perché un camionista che va in carcere e poi esce torna a fare il camionista e noi non possiamo fare la televisione visto che siamo la televisione. L’Isola mi piacerebbe molto il Grande Fratello mi verrebbe meno bene, non mi spaventa ovviamente stare chiusa in una casa dopo essere stata in carcere. Non chiamiamolo GF Vip perché nessuno li conosce quelli che sono al Grande Fratello. Facciamo un’edizione nuova: amanti di vip, amici di vip, parenti di vip. Allora si. Mi piacerebbe avere questo riscatto sai per cosa? I ragazzi ventenni non ci conoscono o meglio, conoscono solo il peggio della nostra storia ma non sa cosa facessimo in televisione. Ora con questa serie, ci conoscono meglio e sanno che non recitavamo una parte. Eravamo così a casa e in tv.

La verità sul cachet

Si diceva, comunque, che Wanna e sua figlia Stefania abbiano comunque incassato il loro cachet de L’Isola dei Famosi. Ma è vero? TvBlog – nel 2017 – scriveva quanto segue:

È vero che le Marchi avrebbero un contratto e che forse verranno pure pagate, ciò non toglie che non faranno l’Isola dei Famosi. Anzi, qualcuno già dice che nelle “pieghe” e nelle “righe” di quel contratto si potranno pure trovare dei cavilli affinché la produzione del programma alla fine non debba rimetterci più di tanto. Sta di fatto che, anche con contratto, Wanna Marchi e Stefania Nobile non faranno l’Isola dei famosi 2017. Amen.

Seguici su Instagram cliccando QUI!