Selvaggia Lucarelli e il dolore per il padre malato: «Un tumore, poi il covid…», ecco il racconto

Selvaggia Lucarelli è una giornalista e scrittrice piuttosto popolare, racconta il dolore per il padre malato. Scopriamo tutto all'interno!

Selvaggia Lucarelli, giornalista e scrittrice piuttosto popolare, conduttrice radiofonica e blogger, racconta il suo dolore per il padre malato. Cosa è successo al suo papà? Scopriamo tutto all’interno!

Leggi anche: Lorenzo Biagiarelli laurea: il fidanzato di Selvaggia Lucarelli è laureato? Che titolo di studio ha? Che lavoro fa? Cosa fa nella vita e perché è famoso?

Selvaggia Lucarelli e il dolore per il padre malato: «Un tumore, poi il Covid…», ecco il racconto

Famosa quanto controversa, Selvaggia Lucarelli deve il suo successo ai modi sempre diretti e a volte sopra le righe di presentarsi. Dall’esordio tra la fine degli anni Novanta e il Duemila come attrice di teatro alla grande notorietà con il blog Stanza Selvaggia, in poco tempo si è fatta conoscere a un pubblico sempre più ampio grazie alla sua scrittura alquanto irriverente. Oggi è una giornalista, scrittrice, blogger, conduttrice radiofonica, conduce un programma mattutino su Radio Capital, è stata anche responsabile delle sezioni cronaca e spettacoli del sito di informazione TPI. Inoltre è una presenza fissa a Ballando con le stelle, lo show del sabato sera di Rai 1 condotto da Milly Carlucci.

Cosa è successo al padre di Selvaggia Lucarelli?

Nei due anni di emergenza sanitaria per la pandemia da Covid-19, Selvaggia Lucarelli più volte ha posto l’attenzione su come gli anziani siano stati colpiti dall’isolamento necessario per contenere la diffusione del virus. Ha voluto anche raccontare dei suoi genitori, Nadia e Nicola, con un post sul suo profilo Instagram. Ecco le sue parole:

Oggi mia madre è uscita per la prima volta dalla rsa. Mio padre si è fatto la barba, ha messo la camicia (ma questo non fa testo, la mette sempre da almeno 60 anni), ha preparato il risotto di mare con @lorenzo.biagiarelli. Poi le ha presentato il suo gatto preferito (il rosso), hanno guardato Fantozzi, le ha mostrato la sua camera (visto come è colorata?) e le vecchie cravatte appese. Poi lei è tornata nella sua piccola città stato, forse già non si ricorda più nulla, ma secondo me lo sente che è stata una bella giornata. Papà sembra felice, scherza: “Non è vero che somiglio a Corrado Augias!”. Invece sì.

 

Il papà di Selvaggia Lucarelli colpito da un tumore

In un insolito diario, l’opinionista di Ballando con le stelle, ha continuato il suo racconto:

Oggi mio padre, 88 anni e un tumore, ha fatto questa passeggiata andata e ritorno. Ha preso barrette energetiche per due giorni, con questa idea in testa. Sono pezzi di vita preziosi, che il Covid ha tolto a tanti anziani la cui esistenza, per molti, era ed è sacrificabile.

Gli auguri a Nicola Lucarelli, il papà di Selvaggia

Legatissima a suo padre, Selvaggia Lucarelli ha anche raccontato nel suo profilo Instagram, nel giorno del compleanno del genitore, di averlo accompagnato durante una gita a Pavia. Ecco le sue parole:

Oggi ha realizzato il sogno di rivedere la piazza di Vigevano dopo 35 anni, sei salito su per le scale che conducono al castello, durante il viaggio in macchina hai ascoltato il primo podcast della tua vita, hai assaggiato il gelato più buono d’Europa e hai chiesto al gelatiere se potevi fargli una foto C’è ancora molta vita oltre le lacrime, prendiamocela tutta. Auguri papà.

I ricordi di Selvaggia Lucarelli

Instagram

Puoi trovare Selvaggia Lucarelli su Instagram cliccando direttamente QUI.