Paola Minaccioni marito: cosa sappiamo sulla vita privata dell’attrice? Ecco tutta la verità

Paola Minaccioni è una nota e apprezzatissima attrice italiana. Cosa sappiamo della sua vita privata? Qui tutte le info a riguardo

Paola Minaccioni è tra le più note e apprezzate attrici del mondo dello spettacolo italiano. Conosciuta soprattutto per i suoi ruoli comici e sferzanti che interpreta sul grande schermo come anche in tv, cosa sappiamo marito: cosa sappiamo sulla vita privata dell’attrice? Qui tutti i dettagli e le curiosità disponibile sul web a riguardo.

Leggi anche: Rebecca Caltagirone, chi è davvero la “figlia” di Pamela Prati? Chi è l’attrice che la interpreta? FOTO

Cosa sappiamo sulla vita privata dell’attrice?

Paola Minaccioni è nata a Roma il 25 settembre del 1971, sotto il segno zodiacale della Bilancia. Ha 49 anni di età ed è alta 1.67 centimetri.  Oltre a lavorare come attrice, è anche conduttrice, imitatrice e speaker radiofonica. e conduttrice radiofonica italiana. Riguardo alla sua famiglia d’origine, sappiamo come suo padre, Roberto Minaccioni, fosser un massaggiatore attivo nella capitale. Lei, innamorata della recitazione fin da bambina, crescendo a scelto di iscriversi alla Facoltà di Drammaturgia classica per potere realizzare le proprie ambizioni. Missione compiuta!

Ecco tutta la verità

Paola Minaccioni è nota per i suoi ruoli comici al cinema come sul piccolo schermo. In carriera, ha ricevuto diversi premi tra cui Il Globo d’Oro alla Miglior attrice per il film Magnifica Presenza di Ferzan Özpetek. Inoltre è stata candidata sia ai Ciak d’Oro che ai David di Donatello. Ma cosa sappiamo della sua vita privata? Da sempre molto riservata, è molto difficile recuperare informazioni a riguardo. Non possiamo dire, dunque, se sia sposata o abbia figli. L’unico dettaglio che sappiamo con certezza arriva direttamente dalle sue parole. Nel corso di una lunga intervista rilasciata a Venity Fair ha voluto appunto raccontare la sua personale visione dell’amore:

Non potrei accettare un amore di facciata. Nella mia vita ho amato tanto, sono stata tradita, ho lasciato. La monogamia è difficile, portare avanti per tanto tempo un rapporto, anche sessuale, è faticoso. Il tradimento esiste, è dietro l’angolo. Se un uomo non ti apprezza hai due possibilità: o ti spegni, o reagisci e lo pianti. Ho scelto la seconda

Seguici su Instagram cliccando QUI!