Boris 4, Carolina Crescentini: chi è l’attrice che fa Corinna Negri? Età, dove e quando è nata, marito Francesco Motta, matrimonio, figli, incinta, film, fiction, serie tv, Instagram

Carolina Crescentini è la bravissima attrice italiana che interpreta Corinna Negri nella serie televisiva di successo Boris 4

Carolina Crescentini è una tra le più celebri attrici italiane contemporanee, volto di Corinna Negri nella serie televisiva di successo Boris 4. Conosciamola meglio.

Leggi anche: Motta, chi è il cantante marito di Carolina Crescentini? Età, moglie, sorella, canzoni, Sanremo, origini, altezza, Instagram

Chi è Carolina Crescentini, l’attrice che interpreta Corinna Negri in Boris 4?

Ottima attrice contemporanea di grande talento, Carolina Crescentini è un volto piuttosto noto nel mondo del cinema italiano. Doplomata nel 2006 al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, l’artista si è buttata a capofitto nel mondo della recitazione puntando a diventare un’attrice a tutti gli effetti. Dopo aver lavorato a teatro per diverso tempo, è stata notata da alcuni esperti del settore arrivando a lavorare per il grande schermo con grande successo.

Nel cast di Boris dal 2007, Carolina interpreta Corinna Negri anche nella quarta stagione della serie televisiva di grande successo.

 

Età, dove e quando è nata

Carolina Crescentini ha 42 anni: è nata a Roma, il 18 aprile 1980, sotto il segno zodiacale dell’Ariete.

Marito Francesco Motta

Francesco Motta è il marito dell’attrice dal nel 2019, dopo aver ufficializzato la loro storia d’amore al Festival di Venezia nel 2018. Lui è un celebre cantante italiano, interprete delle canzoni Bestie eFango dei Criminal Jokers, portate al successo nel 2012.

Matrimonio Crescentini – Motta

Quando Carolina Crescentini e Motta si sono sposati, la notizia è arrivata qualche giorno dopo il lieto evento, consumato in gran segreto in Toscana, in una location da sogno che solo pochi eletti hanno avuto l’onore di vedere: un lussuoso resort in provincia di Grosseto. Il motivo è dettato dal fatto che la coppia Crescentini – Motta è la più riservata del mondo dello spettacolo, per cui l’attrice e il cantante hanno deciso di mantenere segreto il loro matrimonio, avvenuto il 7 settembre 2019.

I due stavano insieme da due anni e l’amore era sbocciato subito, quasi come un colpo di fulmine: Carolina e Motta avevano fatto sognare i loro fan, che venivano ispirati dalle loro foto postate sui social, fra un concerto e l’altro del cantante pisano. Unico indizio lanciato dagli artisti in procinto di diventare marito e moglie arrivava da Instagram, in un post che recitava tic tac sotto ad un loro selfie.

Figli

Per il momento Carolina e suo marito, il cantante Motta, non hanno figli.

Carolina Crescentini è incinta?

L’attrice romana non è incinta. Tempo fa, nel 2019, pochi mesi dopo il suo matrimonio con il cantante Motta, è apparsa sul red carpet del Torino Film Festival con un outfit veramente particolare. Indossava, infatti, un elegante pantalone nero sotto una blusa argentata che faceva sospettare un pancino in dolce attesa.

Film con Carolina Crescentini

Nella sua ultra decennale carriera, l’attrice romana ha collezionato tantissimi successi cinematografici, lavorando con grandi nomi del grande schermo. Ecco i titoli dei film in cui la Crescentini è nel cast, spesso nel ruolo di protagonista:

  • H2Odio, regia di Alex Infascelli (2006);
  • Notte prima degli esami – Oggi, regia di Fausto Brizzi (2007);
  • Cemento armato, regia di Marco Martani (2007);
  • Parlami d’amore, regia di Silvio Muccino (2008);
  • I demoni di San Pietroburgo, regia di Giuliano Montaldo (2008);
  • Due partite, regia di Enzo Monteleone (2009);
  • Generazione 1000 euro, regia di Massimo Venier (2009);
  • Oggi sposi, regia di Luca Lucini (2009);
  • Mine vaganti, regia di Ferzan Özpetek (2010);
  • 20 sigarette, regia di Aureliano Amadei (2010);
  • Henry, regia di Alessandro Piva (2010);
  • Boris – Il film, regia di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo (2011);
  • L’industriale, regia di Giuliano Montaldo (2011);
  • Una famiglia perfetta, regia di Paolo Genovese (2012);
  • Breve storia di lunghi tradimenti, regia di Davide Marengo (2012);
  • Niente può fermarci, regia di Luigi Cecinelli (2013);
  • Allacciate le cinture, regia di Ferzan Özpetek (2014);
  • Fratelli unici, regia di Alessio Maria Federici (2014);
  • Tempo instabile con probabili schiarite, regia di Marco Pontecorvo (2015);
  • Maraviglioso Boccaccio, regia di Paolo e Vittorio Taviani (2015);
  • L’accabadora, regia di Enrico Pau (2015);
  • Assolo, regia di Laura Morante (2016);
  • Beata ignoranza, regia di Massimiliano Bruno (2017);
  • La verità, vi spiego, sull’amore, regia di Max Croci (2017);
  • Diva!, regia di Francesco Patierno (2017);
  • A casa tutti bene, regia di Gabriele Muccino (2018);
  • Sconnessi, regia di Christian Marazziti (2018);
  • Sabbie e fuoco, regia di Souheil Ben-Barka (2019);
  • Letto numero 6, regia di Milena Cocozza (2019);
  • Per tutta la vita, regia di Paolo Costella (2021);
  • C’era una volta il crimine, regia di Massimiliano Bruno (2022).

Fiction e serie tv

  • La squadra 6 – serie TV (2005);
  • Carabinieri – Sotto copertura – film TV, regia di Raffaele Mertes (2005);
  • Provaci ancora prof! – serie TV, episodio 2×02 (2007);
  • Boris – serie TV, 18 episodi (2007-2010, 2022);
  • Un cane per due – film TV, regia di Giulio Base (2011);
  • Mai per amore – miniserie TV, episodio Ragazze in web, regia di Marco Pontecorvo (2012);
  • Ti amo troppo per dirtelo, regia di Marco Ponti – film TV (2014);
  • Max e Hélène – film TV, regia di Giacomo Battiato (2015);
  • Lampedusa – Dall’orizzonte in poi – miniserie TV, regia di Marco Pontecorvo (2016);
  • Lost in Paramount – sitcom (2016);
  • I bastardi di Pizzofalcone, regia di Carlo Carlei, Alessandro D’Alatri e Monica Vullo – serie TV, 18 episodi (2017-2021);
  • Illuminate: Krizia, regia di Gianfranco Giagni – docu-film (2018);
  • Non ho niente da perdere, regia di Fabrizio Costa – film TV (2019);
  • Mare fuori, regia di Carmine Elia, Milena Cocozza e Ivan Silvestrini – serie TV (2020-2021);
  • La bambina che non voleva cantare, regia di Costanza Quatriglio – film TV (2021);
  • Tutto chiede salvezza, regia di Francesco Bruni – serie Netflix (2022).

Curiosità sull’attrice volto di Corinna Negri in Boris 4 

Tre curiosità su Carolina Crescentini? Eccole:

  • nata a Roma, è cresciuta nel quartiere Monteverde;
  • ha frequentato il Liceo Scientifico romano Massimiliano Massimo;
  • nel 2011 ha ricevuto il Ciak d’oro come migliore attrice non protagonista per Boris – Il film.

Instagram

Cerchi Carolina Crescentini su Instagram? Trovi l’attrice volto di Corinna Negri in Boris 4 cliccando direttamente QUI.