Forlimpopoli, chi è l’uomo di 64 anni che si fingeva Irene fidanzata di Daniele? Tutta la storia: nome, cognome, finta chat, morto suicida, FOTO

Daniele è il 24enne morto suicida a Forlimpopoli in seguito a una truffa sentimentale online. Chi era l'uomo che l'ha raggirato?

A Forlimpopoli si è consumata una tragedia che ha portato al suicidio di un 24enne di nome Daniele. Il giovane, venuto a mancare lo scorso anno, ha preso tale estrema decisione quando si è reso conto di essere stato raggirato: da oltre 365 giorni, stava chattando con una bellissima ragazza, Irene, di cui era innamorato e che riteneva essere la sua fidanzata. Peccato che la giovane non esistesse.

I suoi profili social erano soltanto il frutto della perversa fantasia di un 64enne che viveva in un paese vicino. In questi giorni, la storia di Daniele è stata raccontata in un servizio de Le Iene realizzato da Matteo Viviani. A una settimana dalla messa in onda, il 64enne si è a sua volta tolto la vita. Chi era quest’uomo? Qui di seguito tutti i dettagli finora emersi.

Leggi anche: Forlimpopoli, Daniele morto suicida: cosa è successo? Cognome, finta chat, Irene, Le Iene, chi era l’uomo che si fingeva la sua ragazza

Chi è l’uomo di 64 anni che si fingeva Irene fidanzata di Daniele?

Daniele è il 24enne morto suicida a Forlimpopoli dopo essersi scoperto vittima di una truffa sentimentale online. Il giovane stava chattando da un anno con una ragazza, Irene, che credeva essere la sua fidanzata. Purtroppo, la presunta coetanea di cui si era nel tempo perdutamente innamorato non esisteva. A darle “vita” online, un 64enne che abitava in un paese vicino Forlimpopoli. Chi era quest’uomo?

Nome e cognome

Daniele è stato raggirato da Roberto Zaccaria, questo il nome dell’uomo di 64 anni che per lungo tempo gli ha fatto credere di essere la fidanzata Irene. Tra i loro profili social, si contano più di ottomila messaggi scambiati in chat.

Finta chat

Daniele, il 24enne morto suicida a Forlimpopoli, è stato raggirato da Roberto Zaccaria tramite una truffa sentimentale online. L’uomo, 64 anni, per un anno intero si è finto Irene, una splendida ragazza e, dal profilo di lei, aveva intrattenuto fitti scambi di messaggi con il giovane. Le conversazioni erano sempre più accese, tanto che Daniele, alla fine, si ritrovò completamente innamorato di Irene e la riteneva la sua fidanzata, per quanto non si fossero mai visti di persona. Ad agevolare il raggiro, lo stesso Zaccaria che, nel corso del tempo, pur di convincere Daniele dell’esistenza di Irene, si era finto anche il fratello di lei, Brahim.

Morto suicida

Daniele ha preso questa estrema decisione dopo essersi reso conto del raggiro virtuale che aveva subito da parte del 64enne Roberto Zaccaria. L’uomo per un anno intero si era finto via chat Irene, ragazza di cui Daniele aveva finito per innamorarsi e che considerava la sua fidanzata. Fino al giorno della scoperta del terribile inganno. Dopo la messa in onda del servizio di Matteo Viviani a Le Iene, anche Zaccaria ha scelto di togliersi la vita. A ritrovarlo nella sua abitazione, l’anziana madre in sedia a rotelle che viveva con lui. Riverso sul letto, al momento, pare che il 64enne si suicidato tramite overdose di farmaci. Elisa Bedei, assessore al welfare nel paese artusiano, ha fatto sapere:

Tutti conoscevamo Zaccaria, anche se non si era mai rivolto direttamente ai servizi sociali per l’assistenza alla madre. Speriamo che chi di dovere faccia le opportune valutazioni e dia le risposte a chi, giustamente, ne ha bisogno. In questo momento non si può che esprimere un profondo rammarico e un grande dolore. Il sentimento che ci pervade da quando abbiamo visto il servizio in tv è quello di una forte compassione per le vittime

FOTO

Daniele, il 24enne morto suicida a Forlimpopoli, è stato raggirato da Roberto Zaccaria che, dopo il servizio mandato in onda da Le Iene, ha scelto a sua volta di togliersi la vita. Non ci sono foto a volto scoperto dell’uomo, ma possiamo proporvi una delle immagini mostrate nel corso del servizio di Matteo Viviani per Italia 1:

Non segui ancora DonnaPOP su Instagram? Recupera subito cliccando QUI!