Gianluca Grignani torna a Sanremo: ma quante volte ha partecipato? Ha vinto? Che anno era?

Quante volte ha partecipato Gianluca Grignani al Festival di Sanremo? Nel nostro articolo tutti i dettagli in merito!

Gianluca Grignani sarà di nuovo al Festival di Sanremo 2023, ma quante volte ha già partecipato? Ha mai vinto?

Leggi anche: Rosa Chemical a Sanremo, polemica per la FOTO porno pubblicata sui social: lo scatto è vietato ai minori

Quante volte ha partecipato Gianluca Grignani a Sanremo?

Gianluca Grignani farà ritorno a Sanremo e nessuno poteva immaginarselo; i suoi fan lo speravano da tempo e oggi hanno avuto la loro rivincita. Lo scorso anno abbiamo visto il cantante duettare con Irama nella Serata delle Cover, intonando una versione poco semplice de La mia storia tra le dita. L’esibizione ha diviso pubblico e critica, ma questa volta il momento di Grignani è tornato e l’artista non si lascerà sfuggire l’occasione! Per lui si tratta della settima volta al noto Festival!

Tutte le partecipazioni

La prima volta al Teatro Ariston, per Gianluca Grignani fu nel 1995 nella categoria Nuove Proposte; in quell’occasione l’artista portò a Sanremo la canzone Destinazione Paradiso. Non vinse, ma conquisto il pubblico dei giovanissimi. Successivamente, poi, tornò nel 1999 come Big in gara, presentando il brano Il giorno perfetto. Di seguito tutte le volte in cui Grignani ha partecipato a Sanremo e le canzoni portate sul palco:

  • Sanremo 1995, categoria Nuove Proposte: Destinazione Paradiso (6° posto)
  • Sanremo 1999, Campioni: Il giorno perfetto (13°posto)
  • Sanremo 2002, Campioni: Lacrime dalla Luna (12° posto)
  • Sanremo 2006, Campioni: Liberi di sognare (non in finale)
  • Sanremo 2008, Campioni: Cammina nel sole (8° posto)
  • Sanremo 2015, Campioni: Sogni infranti (8° posto)

A queste partecipazioni in gara, comunque, vanno aggiunte anche le presenze sul Teatro Ariston in qualità di ospite: Gianluca Grignani è salito sul palco ricoprendo questo ruolo nel 2012, duettando con Pierdavide Carone e lo scorso anno duettando con Irama. Questa scelta in particolare ha destato molti sospetti e ha generato un grosso vociare, soprattutto dopo l’esibizione dei due cantanti. Oggi, a distanza di diversi mesi, Grignani ha voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Ecco cosa ha detto al settimanale Chi:

Onestamente di tutto questo poco mi importa, preferisco vivere e suonare. Dopo il Festival sono rientrato a casa e ho ricominciato a fare musica. Hanno scritto che sembravo gonfio? Sono stato oggetto di body shaming? Cazzi loro. A me non frega nulla. Avevo preso del cortisone perché avevo un calo di voce tremendo. Però le dico una cosa: sono un figo pazzesco.

Dopo l’esibizione di Gianluca Grignani e Irama si è parlato anche di un loro presunto litigio dietro le quinte. Il primo dei due, però, ha voluto smentire tutto:

Dopo l’esibizione sono andato in hotel a mangiare una bistecca. I giornali hanno scritto che io e Irama abbiamo fatto a botte dietro le quinte. Questo perché c’è sempre Grignani di mezzo. A 50 anni non do più peso a queste cose. Mi sono rotto. Tutti oggi, attraverso i social network, vivono le vite degli altri, eppure non sanno un cazzo delle vite degli altri. Io invece vivo. Punto.

I fan del cantante non vedono l’ora di vederlo nuovamente esibirsi sul palco del Festival di Sanremo, certi che regalerà grandissime emozioni!

Seguici su Instagram cliccando QUI!