Silvia Toffanin a Sanremo 2023: Amadeus rompe il silenzio e nega tutto

Amadeus rompe il silenzio sul caso di Silvia Toffanin a Sanremo 2023: cosa è successo? Ecco chi ha mentito su tutto

Silvia Toffanin ha davvero rifiutato di condurre il Festival di Sanremo 2023 declinando l’invito di Amadeus? Il caso della mancata partecipazione della conduttrice è diventato un giallo, ma a distanza di giorni il conduttore del Festival ha finalmente rivelato la verità in merito.

Leggi anche: Madame esclusa da Sanremo 2023 per il falso Green Pass? Amadeus rompe il silenzio

Silvia Toffanin rifiuta Sanremo 2023: il comunicato ANSA

Ieri, martedì 27 dicembre 2022, attraverso un’agenzia Ansa, Silvia Toffanin ha fatto sapere di non essere interessata a co-condurre il Festival di Sanremo:

In merito alle indiscrezioni su una possibile partecipazione di Silvia Toffanin al Festival di Sanremo, fonti Mediaset precisano che la conduttrice di Verissimo non sarà presente alla manifestazione. È vero che la proposta è stata fatta ed è vero che Mediaset in questi casi non ha problemi a concedere liberatorie ai propri artisti, ma nello specifico – si apprende – Silvia Toffanin ha declinato l’offerta in quanto impegnata con il suo programma e non interessata a quel genere di prestazioni artistiche

La smentita: «Mai stata contattata per Sanremo 2023»

Oggi, attraverso TvBlog, però, è arrivata una netta smentita sulla richiesta di Amadeus di avere la conduttrice sul palco nel 2023:

Secondo quanto apprendiamo da fonti vicine al Festival di Sanremo, quest’anno la signora Toffanin non sarebbe stata proprio chiamata a ricoprire quel ruolo, incarico che invece le era stato offerto nell’edizione del 2020 del Festival di Sanremo, quella pre-Covid

Silvia Toffanin ribatte: chi sta mentendo?

Pensate sia finita qua? Assolutamente no: fonti Mediaset infatti, confermano a Fanpage.it il doppio invito ricevuto dalla conduttrice di Verissimo! La Toffanin, secondo queste fonti, sarebbe stata contattata due anni fa, per Sanremo 2020, e anche quest’anno, per Sanremo 2023.

Ecco cosa si legge:

Silvia Toffanin è stata contattata per la prima volta nel 2020 e ha rifiutato. È stata ricontattata quest’anno per prendere parte all’edizione 2023 e ha rifiutato ancora perché molto presa da Verissimo che va in onda due volte a settimana»

Amadeus rompe il silenzio: cosa è successo veramente?

Il direttore artistico Amadeus durante l’incontro con la stampa a Palazzo Donini a Perugia per la presentazione de L’Anno Che Verrà, il tradizionale show di Capodanno di Rai1, ha parlato del Festival di Sanremo 2023 e del caso Silvia Toffanin. Amadeus ha così chiarito la situazione, come ripreso da Andrea Conti su Twitter:

Avevo chiesto a Silvia Toffanin di venire il primo mio Sanremo nel 2020 e lei carinamente aveva declinato l’invito, dicendomi ‘non me la sento, magari più avanti vediamo‘. Le porte per quanto mi riguarda per Silvia Toffanin sono aperte”.

La Toffanin mi piace molto ed è molto brava. Magari il prossimo anno che è il mio ultimo Festival sarò felice di averla con me e glielo richiederò magari mi dirà di sì. Ho un rapporto fraterno con Graziellina [manager della Toffanin, ndr] ci sentiamo tante volte e anche per gli auguri, non abbiamo mai affrontato l’argomento Silvia ultimamente. Non è detto non accada in futuro e lo richiederò a Graziella

Che ne pensate di questa assurda vicenda? Vi sarebbe piaciuto vedere Silvia Toffanin sul palco di Sanremo 2023? Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire tutte le news in merito e non solo.