Il Principe Harry contro suo fratello William: «Ha attaccato mia moglie e poi tagli, graffi e lividi» cosa è successo?

Cosa è successo fra il Principe Harry e suo fratello William? Il minore dei due ne parla nel suo nuovo libro, Spare.

In tanti aspettavano con impazienza la nuova docu-serie di Netflix sul Principe Harry e sua moglie Meghan Markle. Purtroppo il prodotto streaming della nota piattaforma non ha riscosso il successo sperato, ma il nuovo libro del figlio di Diana potrebbe fare delle inaspettate rivelazioni su suo fratello William, futuro Re d’Inghilterra. Cosa c’è scritto nel volume?

Leggi anche: Principe Harry e Meghan Markle, matrimonio finito: lei l’ha tradito con la guardia del corpo Chris Sanchez (FOTO)

Il Principe Harry contro suo fratello William

Il Principe Harry è pronto a pubblicare il suo nuovo libro, Spare, che sarà in libreria dal prossimo 10 gennaio. L’ex Duca del Sussex parlerà del rapporto con la sua famiglia e di ciò che è successo con suo fratello William durante una furibonda litigata. A quanto pare, infatti, i figli di Diana Spencer e di Re Carlo avrebbero avuto un brusco alterco a causa di Meghan Markle. Ma perché? Sembra che William abbia definito la moglie di suo fratello Harry una persona difficile e maleducata, insinuando – inoltre – che volesse mettere zizzania nella Famiglia Reale. Dopo le parole del maggiore dei due, fra loro è scoppiata una lite fuori dal normale:

William ha insultato Meghan, tra le tante cose l’ha definita “difficile”, “maleducata” e “una che semina zizzania”. Tra noi c’è stata una lite accesa e mi ha aggredito. Mi ha buttato a terra provocandomi delle ferite.

Il racconto

Il Principe Harry nel suo nuovo libro in uscita avrebbe accusato suo fratello William di percosse, ma cosa è successo? E perché questa brusca reazione? Ecco cosa è riportato nel volume:

William arrivò a Nottingham Cottage, nel parco di Kensington Palace ed era già arrabbiato. Lui si lamentava di Meghan e ripeteva a pappagallo la narrativa della stampa su mia moglie. Mio fratello era molto agitato e non era razionale, così entrambi abbiamo iniziato a gridare. Sono volate offese e poi lui mi disse che era venuto per cercare di aiutarmi.

Ancora, poi, Harry aggiunge:

Io gli dissi: “Dici sul serio? Aiutarmi? Scusa, è così che lo chiami? Vuoi aiutarmi attaccando mia moglie?”. Quel mio commento, fece arrabbiare mio fratello, che imprecò mentre si avvicinava a me. Cercai di calmarlo e gli portai un bicchiere d’acqua e gli dissi: “Willy, non posso parlarti quando sei così”. Posò l’acqua, poi venne verso di me furioso. È successo tutto così in fretta. Mi ha afferrato per il colletto, strappandomi la camicia, e mi ha buttato a terra. Sono atterrato sulla ciotola del cane, che si è rotta sotto la mia schiena, i pezzi mi hanno tagliato la schiena. Sono rimasto lì per un minuto, stordito, poi mi sono alzato in piedi e gli ho detto di andarsene.

Infine, il Principe ha dichiarato come si sono salutati in quell’occasione lui e suo fratello William:

Lui se ne andò, poi successivamente tornò con aria dispiaciuta. Prima di andarsene però mi urlò: “Non c’è bisogno che tu lo dica a Meg”. Io gli chiesi se si riferiva all’aggressione fisica e lui mi rispose: “Io non ti ho attaccato, Harold”. Io all’inizio non l’ho detto a mia moglie, però ho chiamato subito il mio terapista. Poi però Meghan ha visto i tagli, i graffi e i lividi e quindi le ha raccontato dell’attacco subito. Come ha reagito? Non era così sorpresa, e non era poi così arrabbiata. Però era terribilmente triste.

Cosa c’è di vero in questa storia? Questo non è dato saperlo, ma quel che è certo è che il libro del Principe Harry potrebbe davvero lanciare una grossa bomba su Buckingham Palace. Come reagirà William Windsor? Lo scopriremo presto!

Seguici su Instagram cliccando QUI!