Gina Lollobrigida è morta: a chi va il suo patrimonio? Al figlio o al fidanzato?

Gina Lollobrigida è morta: a chi andrà il suo patrimonio, al figlio Andrea Milko Skofic o all' ex fidanzato Javier Rigau?

Gina Lollobrigida è morta oggi lunedì 16 gennaio 2023 e l’opinione pubblica si sta chiedendo a chi andrà il suo cospicuo patrimonio: al figlio Andrea Milko Skofic o al giovane ex fidanzato Javier Rigau?

 dove vive, altezza, film, Sophia Loren, foto ieri e oggi, Instagram

Gina Lollobrigida è morta

L’indimenticabile Gina Lollobrigida è morta all’età di 95 anni. Non sono ancora state comunicate notizie ufficiali sulle cause della morte di Gina Lollobrigida. A settembre era stata operata per la frattura di un femore ed era stata dimessa dalla clinica che l’aveva operata. L’incidente al femore era avvenuto a due settimane della tornata elettorale del 25 settembre.

Patrimonio: eredità al figlio o al fidanzato?

Ma a chi andrà il patrimonio di Gina Lollobrigida adesso che è morta: al figlio o al fidanzato? Secondo alcune stime il patrimonio della star internazionale ammonterebbe a circa 215 milioni di dollari, comprensivo di case, appartamenti, quadri e gioielli. Da quel che è noto la relazione tra l’attrice e il giovane Javier Rigau si era ormai conclusa da diverso tempo. Per questo motivo l’unico erede dovrebbe essere il figlio Andrea Milko Skofic.

Biografia

Il vero nome di Gina Lollobrigida era Luigia e suo padre era un noto produttore di mobili che all’epoca perse tutte le sue proprietà a causa di un bombardamento da parte degli americani. Sua madre, invece, si chiamava Giuseppina Mercuri.

L’attrice si è iscritta all’Accademia di Belle Arti di Roma. Per aiutare la sua famiglia economicamente  l’attrice iniziò a disegnare e vendere alcune caricature disegnate personalmente da lei a mano con il carboncino.

La vera svolta, però, arrivò nel 1947 quando, all’età di 20 anni, convinta da un amico partecipò a Miss Roma arrivando seconda ed entrando di diritto alle finali di Miss Italia, ottenendo il terzo posto.

Da quel momento per Gina Lollobrigida si sono aperte le porte del mondo dello spettacolo; l’abbiamo vista in Campane a martello, Fanfan la Tulipe e molti film internazionali. L’attrice negli anni Cinquanta ha conquistato anche Hollywood. La donna è stata anche un’affermata fotografa e vanta scatti ai più grandi divi del mondo, come ad esempio Paul Newman, Salvador Dali, Audrey Hepburn e Ella Fitzgerald. Il suo lato artistico prevede, inoltre, anche la scultura e alcune sue opere sono esposte in Spagna, Francia, America, Russia, Cina e Qatar.

Gina Lollobrigida ha avuto una vita privata e sentimentale molto tormentata: nel 1949 ha sposato il medico Milko Skofic, che in quel periodo prestava servizio ai profughi; dal loro matrimonio nacque il primo figlio dell’attrice, Andrea Mirko. La coppia ha divorziato poi nel 1971.

Nel 2003, poi, Gina ha dichiarato di essere prossima al matrimonio con Javier Rigau, un noto imprenditore spagnolo più giovane di lei di ben 30 anni! Sembra che i due fossero fidanzati in segreto da almeno 20 anni! Il matrimonio fra loro però non è mai stato celebrato, poiché l’uomo ha lasciato l’attrice tramite il suo avvocato.