Matteo Berrettini sta con Melissa Satta, ma perché è finita con l’ex fidanzata Ajla Tomljanovic?

Cosa è successo fra Matteo Berrettini e la ex fidanzata Ajla Tomljanovic? Oggi il tennista sta con Melissa Satta!

La notizia sta facendo il giro di tutti i media: Matteo Berrettini e Melissa Satta si stanno frequentando!

Leggi anche: Michelle Hunziker, il marito Tomaso Trussardi non è stato invitato al suo compleanno? Su Instagram regna il gelo assoluto

Il campione di tennis esce dalla storia con la collega Ajla Tomljanovic e dal brevissimo flirt con Paola Di Benedetto.

Matteo Berrettini sta con Melissa Satta?

Il gossip della presunta relazione fra Matteo Berrettini e Melissa Satta sta facendo il giro del web e non solo: i due sono stati paparazzati insieme per le vie di Milano, ma nessuno dei diretti interessati ha confermato o smentito la notizia circa la loro frequentazione. Ora tutti aspettano news sul rapporto fra il campione di tennis e la nota showgirl sarda!

Perché è finita con Ajla Tomljanovic?

Matteo Berrettini è uno dei protagonisti della docu-serie su Netflix dal titolo Break Point, incentrata proprio sul mondo del tennis. Qui viene ripercorsa la sua storia con Ajla Tomljanovic, collega ed ex fidanzata. La loro relazione è durata per circa 3 anni; la coppia ha condiviso momenti di unione sia fuori che dentro al campo, ritrovandosi sempre insieme nel circuito. In merito a Ajla, Berrettini dice:

È un’ottima giocatrice è molto determinata a migliorarsi. È iniziata nel 2019. Le ho scritto io su Instagram. Mi piaceva il fatto che lei fosse… l’ho trovata timida come me. Ci capiamo quasi sempre e questo molto importante nello sport, perché è dura quando non hai accanto la tua famiglia o i tuoi amici. Penso sia molto importante.

Ajla Tomljanovic, in risposta a queste dichiarazioni del suo ex fidanzato, ha invece dichiarato:

In tutta onestà non è stato amore a prima vista. È stato qualcosa che è cresciuto con il tempo. Credo che entrambi vogliamo esserci l’uno per l’altra, ma questo non significa che non ci siano delle difficoltà. È solo… è più bello quando vinciamo entrambi.

Anni di duri allenamenti e match, tuttavia, hanno portato Matteo Berrettini e la sua collega a litigare sempre più spesso, perdendo quell’equilibrio che avevano trovato. Nel documentario in uscita su Netflix si vedono i due tennisti litigare e discutere, confermando la crisi che poi li ha portati alla rottura.