Barbara D'Urso

Barbara D’Urso piange a Pomeriggio 5: ecco il motivo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Barbara D’Urso nel suo salotto è abituata a vedere fiumi e fiumi di lacrime; questa volta però è toccato alla conduttrice stessa commuoversi di fronte alle telecamere. Il motivo? Ospiti in collegamento da casa, a Pomeriggio 5, c’erano Patrizia e Manuel, suo figlio. La donna è stata rinchiusa da suo cognato in una roulotte per oltre un mese, durante il quale veniva seviziata in ogni modo. Solo qualche giorno fa, Patrizia è riuscita a scappare e Barbarella non poteva lasciarsi sfuggire l’occasione…

Barbara D’Urso piange a dirotto

 

La reazione commossa di Barbara D’Urso è arrivata solo dopo il pianto disperato del figlio di Patrizia, Manuel; la conduttrice ha cercato di consolare il ragazzo, ma è finita con il piangere lei stessa:

Manuel, un vero uomo ha il coraggio di piangere, quindi non vergognarti. Capisco che per te deve essere stato un mese tremendo. In questo momento vorrei tanto però che fossi tu a prendere la mano di mamma e a dirle ‘dai mamma non piangere, perché ci sono io’.
Noi mamma siamo quelle sempre pronte anche in momenti di difficoltà a prendere la mano di un figlio e dirgli «Dai ciccio ci sono qui io». Noi mamme però ogni tanto ci aspettiamo anche che un figlio ti prenda la mano e ti dica «Mamma, ci sono io per te».

Che dire, la D’Urso vive talmente a pieno i suoi casi che non si lascia intimidire da due telecamere e mostra la sua parte più fragile.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv