Francesca Fioretti su Davide Astori: «Il destino mi ha tolto la cosa più preziosa»

Francesca Fioretti non dimentica Davide Astori e a distanza di due anni dalla tragedia torna sui social con un post straziante.

La scomparsa prematura di Davide Astori è stata una gigantesca onta nel mondo sportivo. Ma ovviamente oltre ai compagni di squadra, a risentire della morte dell’ex calciatore e Capitano della Fiorentina, è sua moglie Francesca Fioretti. La ragazza sta cercando di riemergere dal baratro e sua figlia è la forza motrice che le fa affrontare la vita giorno per giorno.

Francesca Fioretti e la dedica a Davide

 

Francesca è tornata sui social e ha voluto dedicare un pensiero all’amore della sua vita; nel suo post in bianco e nero scrive:

Tu, il mio unico posto sicuro nel mondo, per sempre.

Davide e Francesca sono stati insieme diversi anni e per fortuna l’ex Capitano della Fiorentina ha lasciato un’eredità impareggiabile a sua moglie: la loro bambina Vittoria.

L’intervista dopo la tragedia

 

Lo scorso anno Francesca Fioretti ha rilasciato un’intervista in cui dichiarava:

Gli amici mi domandano: ma il 4 marzo hai dormito? E io penso che per me è 4 marzo ogni giorno. Mi è caduta addosso una tragedia, una disgrazia così grande da cambiare per sempre la mia prospettiva sulle cose. È stato un anno straziante, difficile e impegnativo. Prima ero solo Frà, una ragazza della mia età poi il destino mi ha rapinato. Con un furto mi ha rubato all’improvviso tutto quel che avevo e sono diventata Francesca.

Forza Francesca, siamo tutti con te!