Amici, la classifica smentisce Gaia: per il pubblico ha vinto Giulia

Gaia Gozzi ha vinto Amici di Maria De Filippi, ma per il televoto da casa avrebbe dovuto vincere Giulia Molino: scopri tutte le percentuali.

Gaia Gozzi è la vincitrice della diciannovesima edizione di Amici di Maria De Filippi. La giovane artista, già seconda classificata a X-Factor 2016, non ha vinto, però, per merito del pubblico da casa, che le ha preferito la rivale Giulia Molino. La somma dei voti delle giurie, tuttavia, ha ribaltato le cose e così Gaia si è accaparrata la vittoria.

Gaia vincitrice, ma Giulia è la preferita del pubblico

I dati parlano chiaro: in tutte le tre sfide iniziali, prima che uscisse dal gioco, Giulia era la preferita del pubblico. Nel primo girone, infatti, la Molino ha ricevuto il 33% dei consensi del pubblico, mentre la Gozzi il 32%. Nella seconda manche, Giulia ha ottenuto addirittura il 40% dei voti, mentre Gaia si è dovuta accontentare del 34%. Infine, nella terza sfida, quando la cantante campana è andata in sfida con Javier, ha ottenuto il 52% dei voti, contro il 48% del ballerino.

Insomma, è evidente che il pubblico votante avrebbe preferito vedere Giulia sul podio, ma la giuria dei professori ha sovvertito le cose, così Javier ha vinto sulla Molino, che è stata costretta a lasciare il gioco e non ha potuto giocarsi la finalissima contro la rivale Gaia. Quest’ultima, tuttavia, nonostante la vittoria, è ben consapevole dell’amore del pubblico verso Giulia e Javier. Ecco le sue parole a ComingSoon:

Pensavo avrebbe vinto Giulia o Javier. Sono due personaggi molto amati artisticamente e personalmente dal pubblico. Ero sicura vincesse Javier. Ho vissuto la finale con estrema serenità ma con quella grinta giusta per andare avanti. Il mio pianto alla fine è stato liberatorio, di sorpresa, di felicità.

E poi ancora:

Il mio percorso ad Amici è stato giusto così. All’inizio ero decisamente più impaurita di affrontare il confronto con l’esterno. Non cambierei comunque nulla perché è stato graduale. Piano piano con l’aiuto di tutte le persone che fanno parte di questo programma sono riuscita anche a scavarmi dentro, a trovare il modo di raccontarmi. Non mi piace guardare indietro con negatività perché tutto fa parte di un percorso, ognuno ha il suo modo di affrontare le situazioni. Io sono molto contenta, sono proprio felice.