Arisa

Arisa pronta a Sanremo 2021: «Ho un brano per Amadeus»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Arisa è pronta a rimettersi in carreggiata: dopo la non memorabile partecipazione a Sanremo 2019, dove ha presentato Mi sento bene, e l’album Una nuova Rosalba in città, che non ha brillato nelle vendite, l’artista lucana ha confessato che è pronta a proporsi per Sanremo 2021. Intanto, pubblica un nuovo brano, Ricominciare ancora, e parte in tour.

Leggi anche: Arisa non è una parrucca: la lezione di intelligenza e rispetto della cantante

La nuova vita di Arisa

Arisa è a una svolta: l’artista ha chiuso con le grandi major discografiche e ha deciso di autoprodursi. Così ha creato una piccola etichetta discografica, la Pipshow, ed è decisa a non dipendere più da nessuno. Ecco le sue parole:

Durante il lockdown ho maturato la decisione di mettermi in proprio e autoprodurmi. Pipshow, che pubblica questo singolo, è la mia etichetta. A volte capita di fare la comparsa nella propria vita e di dovere aspettare i tempi degli altri. Ed è per questo che in questo brano canto proprio che il miracolo possiamo essere noi. Dobbiamo rimboccarci le maniche e fare qualcosa di diverso rispetto a come vivevamo prima. Se il prima non ci piaceva o era sbagliato dobbiamo fare qualcosa, senza rimandare a domani.

E a proposito di Sanremo 2021:

Io in realtà ci provo sempre, con la migliore canzone che penso di avere in quel momento, perché il mio sogno è arrivare all’Eurovision, che ho ‘lisciato’ per due volte. E poi andare a Sanremo con la mia etichetta sarebbe il massimo.

Arisa sta vivendo una vera e propria rinascita ed è pronta a condividerla con il suo pubblico.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Adora l'universo femminile e ancora di più quello POP. Gli piace osservare e parlare; non gli piace l'arroganza e la frenesia.