Paola Cortellesi sta con suo marito da vent’anni: ma chi è il famoso regista al suo fianco?

Paola Cortellesi e suo marito, che è un famoso regista, stanno insieme da ben vent'anni! Ma chi è l'uomo? Scopritelo subito!

Sapevate che Paola Cortellesi e il marito, il famoso regista Riccardo Milani, stanno insieme da quasi vent’anni? I due si sono sposati dal 2011, dopo un fidanzamento lungo nove anni.

Leggi anche: Paola Cortellesi: età, marito, figlia, film, altezza, Instagram

Riccardo Milani: chi è il marito di Paola Cortellesi?

Nato a Roma il 15 aprile 1958, sotto il segno zodiacale dell’Ariete, Riccardo Milani inizia la sua formazione come aiuto regista di alcuni tra i più grandi nomi del cinema italiano: Nanni Moretti, Daniele Luchetti e Mario Monicelli.

Il suo debutto al cinema arriva nel 1997, con il film Auguri professore e due anni dopo con La guerra degli Antò. Nel frattempo, ottiene un certo successo anche come regista di fortunati spot pubblicitari tra cui spicca quello per la Telecom con protagonista Daniele Luttazzi. Nel 2002 debutta anche come regista di fiction televisive, con Il sequestro Soffiantini e poi La Omicidi. Tra i suoi lavori più recenti ci sono due film di grande successo: L’ora legale e Come un gatto in tangenziale a cui ha lavorato insieme alla moglie.

Il 24 gennaio 2013 la coppia ha avuto una bambina, Laura.

paola cortellesi marito

Paola Cortellesi e suo marito, il regista Riccardo Milani

Paola Cortellesi: «Quando lavoro con mio marito, volano stracci»

Molto riservati su tutto ciò che riguarda la loro sfera privata, Paola Cortellesi e Riccardo Milani sembrano comunque una coppia molto affiatata, forse nella vita più che sul set, dove spesso si trovano a lavorare insieme. La Cortellesi, infatti, ha recentemente rivelato che il segreto sarebbe non portarsi mai il lavoro a casa e lasciare i loro disaccordi sulle sceneggiature fuori dalle mura domestiche:

Lavorare insieme porta qualche incomprensione, per noi sono molte. Ci mandiamo anche al diavolo. Però c’è molta differenza tra set e casa: a casa c’è un’atmosfera più malinconica e noiosa…

Ami il cinema e la tv? Non perderti neanche un aggiornamento seguendoci su DonnaPOP!