Giorgio Chiellini laurea: in cosa è laureato il calciatore? Dove ha studiato?

Giorgio Chiellini si è laureato, ma in cosa? E dove? In questo articolo ripercorriamo la carriera accademica del calciatore della Nazionale.

Giorgio Chiellini è uno dei pochi calciatori laureati; nonostante infatti calci la palla sul campo da tantissimi anni, il giocatore non ha rinunciato alla sua istruzione. Molti si chiedono in cosa si sia laureato e dove abbia conseguito il suo titolo: ve lo sveliamo noi!

Leggi anche:  Europei 2020, cosa ha urlato davvero Chiellini? Cosa significa “Kiricocho”? Significato e spiegazione

In cosa si è laureato Giorgio Chiellini? Titolo e dove ha studiato

Oltre ad aver vinto insieme alla Nazionale gli Europei 2020, Giorgio Chiellini ha raggiunto qualche obiettivo personale: il calciatore, infatti, è uno dei pochi ad esser riuscito a conciliare la vita sul campo da calcio con lo studio. Dopo essersi diplomato al Liceo Scientifico Federigo Enriques di Livorno con 92/100, Chiellini si è anche laureato in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Torino, con un voto finale di 109 su 100! Nel 2017, poi, è arrivata anche la sua seconda laurea, la magistrale. In questo caso, sempre nello stesso ateneo, il calciatore si è laureato in Business Administration con 110 e lode!

giorgio chiellini laurea

Foto: Corriere della Sera

A proposito dei suoi successi accademici, Giorgio Chiellini – in un’intervista a FIFPro – ha dichiarato:

Ricordo che quando ero piccolo, parlo della scuola elementare, capitava qualche volta che fingevo di non stare bene per non andare a scuola. Mia mamma mi ha sempre risposto: ‘Nessun problema, se non vai a scuola non vai neanche a calcio’. Ma alla fine stavo sempre bene, mi alzavo e andavo a scuola. Innanzitutto per me è un hobby, è un piacere: non mi pesava, mi teneva allenata la mente facendo altro. Quando poi mi sentivo stanco mi fermavo. Ma è una cosa che mi ha aiutato su tutto, anche nel calcio se non sei attivo mentalmente e lucido non arrivi a certi livelli. Lo studio mi ha aiutato nella vita e anche nello sport.

E ancora:

Quando è nata mia figlia, ho studiato solo in ritiro, in viaggio e la sera prima delle partite. Ora è molto più semplice, ci sono corsi per studenti-lavoratori. Le università mettono delle lezioni telematiche online proprio per gli sportivi, l’Università di Torino mi ha permesso di completare i miei studi con la possibilità di corsi anche fuori orario in modo da avere tempo e modo di arrivare alla fine.

Segui già DonnaPOP su Instagram? Clicca QUI per rimediare!