Flop totale o problemi tecnico logistici? I Negramaro cancellato due date del tour e il pubblico è furioso

I Negramaro hanno fatto infuriare i loro fan: cosa è successo? Annullate due date del tour negli stadi d'Italia. Perché?

I Negramaro hanno annullato due date del tour negli stadi d’Italia, perché? I fan sono furiosi con il gruppo!

La band aveva in programma cinque date negli stadi italiani e questa era l’occasione per festeggiare i primi 20 anni di carriera. I Negramaro sono stati visti pubblicamente al Festival di Sanremo 2024 e successivamente hanno pubblicato un nuovo album, Contatto, arrivato dopo quattro anni dall’ultimo.

La tournée annullata parzialmente, però, ha deluso fortemente i fan, come è possibile immaginare. Da cosa dipende questa scelta? Secondo alcuni sarebbe da imputare al flop dell’ultimo disco; secondo altri, invece, ai rapporti interni del gruppo, che inizierebbero a scricchiolare un po’…

C’è da dire, però, che sui social circolano dei video in cui si vedono gli stadi dove si esibiscono i Negramaro quasi vuoti o comunque non completamente pieni: la band pugliese, insomma, non ha mai fatto sold out. Per questo motivo è possibile pensare che siano state cancellate due delle cinque date previste dal tour.

I Negramaro annullato due date del tour: perché?

Le date cancellate dai Negramaro sono quella del 3 Luglio, a Messina, e quella del 6 Luglio, a Bari. Secondo molti, infatti, sarebbero state eliminate per introiti non proprio positivi circa la vendita dei biglietti. Ovviamente i fan sono furiosi con la band, soprattutto quelli che avevano acquistato il lasciapassare per il concerto, trovandosi senza spettacolo a pochi giorni dallo stesso.

L’annuncio è stato dato tre giorni fa, in occasione della promozione del tour nei palazzetti d’Italia, a partire dal prossimo settembre 2025. Le date annullate a Messina e Bari sono state trasformare in tre date nei palasport di ciascuna città. Secondo l’entourage dei Negramaro questo cambio repentino sarebbe da ricondurre a problemi tecnici e logistici. Ma è vero?

Ecco cosa si legge nell’annuncio: “Chiunque avesse acquistato i biglietti per gli Stadi a Bari e Messina potrà convertirli in biglietti per i palasport”. Chi invece volesse richiedere il rimborso dovrà farlo entro il 29 luglio del 2024, ovvero alla fine del mese corrente. Secondo alcuni fan, però, la scelta di annullare le date non avrebbe a che fare con questioni economiche.

La reazione dei fan

I fan, presumibilmente furiosi e delusi dai Negramaro, hanno preso malissimo la notizia. Sui social si legge: “Quello che mi stupisce e mi lascia senza parole non è tanto l’annullamento dei concerti in sé, ma l’ipocrisia disarmante di questo post che non mira a scusarsi con i fan, ma a promuovere altri concerti sminuendo l’accaduto! Tipo: ‘Vabè raga gli stadi non si fanno ma ci vediamo l’anno prossimo nei palazzetti’. Ma state scherzando?”.

E ancora: “Mi duole il cuore a dirlo perché li ho sempre amati ma si sono montati la testa ben lontani dai Negramaro che tutti conoscevamo. Album che passano inosservati e concerti con solo repertorio… Un distaccamento dai fan incredibile, mai delle scuse mai un passo indietro (giusto per citarli), un senso di delusione incredibile oggi”.

Sul presunto flop, un utente scrive: “Devo dirvi che anche Ligabue qualche anno fa provò il concerto al San Nicola. Vendette pochissimi biglietti, così pochi che non fu necessario nemmeno aprire le tribune. Però Ligabue con rispetto fece comunque quel concerto nonostante i pochi biglietti venduti, aveva preso un impegno e l’ha rispettato”.

E poi, qualcun altro aggiunge“La gente lavora ore e ore giorno dopo giorno, per fare pochi soldi, e prende ferie, permessi, voli aerei ed hotel per venire al vostro concerto. Se io ti do i miei soldi lo faccio in cambio della tua parola che quel giorno a quell’ora mi farai il concerto. Siete venuti meno alla vostra parola. Poca serietà”.

concerto negramaro

Fonte: Instagram

Seguici su Instagram