2 '  
Categorie Gossip

Daniele De Rossi lascia la Roma: il 26 maggio ultima partita

Segnatevi questa data, perché passerà alla storia: 26 maggio 2019. Quel giorno, infatti, Daniele De Rossi giocherà la sua ultima partita con la maglia della Roma. Ad annunciare l’abbandono della squadra giallorossa è la stessa società calcistica di cui De Rossi ha fatto parte per 18 anni.

Addio alla Roma (ma non al calcio)

Daniele De Rossi, 35 anni, da 18 nella Roma, è pronto a lasciare la sua squadra del cuore dopo ben 615 presenze e 63 goal segnati. Ecco cosa si legge nel comunicato ufficiale:

Tenace e carismatico, De Rossi resterà per sempre sinonimo di Roma e della Roma, Club che ha rappresentato impeccabilmente, con lealtà e orgoglio durante la sua carriera. Per 18 anni, Daniele è stato il cuore pulsante dell’AS Roma, ha sempre incarnato il tifoso romanista sul campo con orgoglio, affermandosi come uno dei migliori centrocampisti d’Europa. Ci commuoveremo tutti quando contro il Parma indosserà per l’ultima volta la maglia giallorossa e rispettiamo la decisione di proseguire la sua carriera da calciatore, anche se, a quasi 36 anni, sarà lontano da Roma. Le porte della Roma per lui rimarranno sempre aperte con un nuovo ruolo in qualsiasi momento deciderà di tornare

Per il centrocampista, però, non si tratta di un addio al calcio. De Rossi, infatti, continuerà a giocare all’estero. Mentre il 26 maggio farà il suo ultimo match in giallorosso e si scontrerà con il Parma, ricordiamo che Daniele ha giocato la sua prima partita ufficiale con la maglia giallorossa il 30 ottobre 2001. Il debutto in Serie A è arrivato, invece, il 25 gennaio 2003. De Rossi è anche diventato uno dei calciatori più rappresentativi della storia della Nazionale, con ben 117 presenze (è al quarto posto tra i calciatori che hanno indossato più volte la maglia azzurra, partecipando a tre campionati Mondiali, incluso quello vinto nel 2006).

Non ci resta, dunque, che attendere il 26 maggio per l’ultima partita di De Rossi in giallorosso.