Antonella Elia

Antonella Elia: «Al Gf Vip mi usano per fare ascolti, sono dei mostri»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Antonella Elia è esausta: la showgirl, protagonista della quarta edizione del Grande Fratello Vip, continua a litigare con Patrick Rey Pugliese e ieri sera, dopo un aspro scontro con il coinquilino, si è scagliata pesantemente contro il reality. Ecco le sue parole.

Antonella Elia senza freni

 

Antonella Elia, è risaputo, è una donna senza filtri, dice ciò che pensa e non si lascia intimorire da niente e nessuno. Ieri sera, dopo l’ennesimo scontro con Patrick, la donna si è sfogata a lungo con Serena Enardu. Ecco le sue parole:

Io qui dentro non ci dovevo venire. Non voglio più starci, voglio andare via. Mi stanno usando per fare ascolti. Il mio amico mi aveva avvisata, mi aveva detto che non dovevo venire al GF Vip. Perché sono venuta? Te lo dico io perché sono venuta, l’ho fatto per soldi. Per quattro soldi del cazzo. Per quattro cazzo di soldi. E questo è lo stesso motivo per cui non abbandono e non varco quella porta rossa. Partirò per i Caraibi con quei soldi, insieme a Pietro. Il pubblico applaude quello? Ma ti rendi conto? Quello è uno schifo e il pubblico applaude?

Ma non è finita qui. Più tardi, la Elia ha continuato ad accusa la produzione del programma:

Che vergogna. Fate tutto questo per fare un po’ di ascolto. Sacrificate una persona per fare ascolti, questa è la verità. Voi mi state usando per fare ascolto. Voi siete dei mostri. Mi rivolgo a tutti voi.

L’equilibrio di Antonella sembra sempre più labile, la donna è stanca e sfinita, riuscirà a resistere fino alla fine del programma?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
DonnaPOP è un magazine al femminile, per scoprire tutte le news che riguardano il mondo del gossip, della televisione e dello spettacolo.