Francesco Rutelli

Francesco Rutelli

Chi è Francesco Rutelli, marito di Barbara Palombelli? Età, figli, cosa fa oggi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Francesco Rutelli, oltre a essere il marito di Barbara Palombelli, è ricordato come ex sindaco di Roma. Andiamo a conoscerlo meglio.

Leggi anche: Barbara Palombelli “razzista” verso il Sud? Non ci sta e querela

Chi è Francesco Rutelli, marito di Barbara Palombelli?

Francesco Rutelli ha iniziato la sua carriera in politica nel Partito Radicale alla fine degli anni Settanta, diventando prima segretario della Regione Lazio nel 1979 e l’anno dopo segretario nazionale. Ha condotto diverse iniziative nel nome dei diritti umani, quelli civili e della giustizia, portando avanti il riconoscimento d’innocenza del giornalista Enzo Tortora.

Fondatore dei Verdi Arcobaleno, poi confluiti nella Federazione dei Verdi, è stato Ministro dell’Ambiente nel Governo Ciampi per un tempo brevissimo; ha ricoperto il ruolo di Ministro per i beni e le attività culturali e Vice Premier del Consiglio nel Governo Prodi II. È stato inoltre deputato dal 1983 al 1993, parlamentare europeo dal 1999 al 2004, nuovamente deputato dal 2001 al 2008 e senatore dal 2008 al 2013.

Nel dicembre 1993 è stato eletto sindaco di Roma, ricoprendo la carica fino al gennaio 2001. Leader de L’ulivo e de La Margherita, ha portato alla fondazione del Partito Democratico.

Età

Il marito di Barbara Palombelli, Francesco Rutelli, ha 67 anni: è nato a Roma il 14 giugno del 1954, sotto il segno dei Gemelli.

Figli

Francesco Rutelli è sposato dal 1982 con la scrittrice, giornalista e conduttrice televisiva Barbara Palombelli, dalla cui unione è nato il figlio Giorgio. La coppia ha adottato anche Serena, Francisco e Monica. Nella famiglia di Francesco e Barbara non c’è nessuna differenza tra figli naturali e figli adottivi.

Francesco Rutelli con la moglie Barbara Palombelli e i figli

Francesco Rutelli con la moglie Barbara Palombelli e i figli

Cosa fa oggi Francesco Rutelli, marito di Barbara Palombelli?

Dal 2013 Francesco Rutelli ha rinunciato a candidarsi alle elezioni politiche, dedicandosi alla presidenza delle varie iniziative per la conservazione e promozione del patrimonio culturale, dell’arte e dell’ambiente che ha fondato. Dal 2016 è presidente dell’Associazione nazionale industrie cinematografiche audiovisive e multimediali, rieletto anche per il triennio 2020-2022.

Nel 2014 ha ripreso gli studi di Architettura all’Università La Sapienza di Roma che aveva abbandonato da giovane: si è laureato nel 2017 con la votazione di 110 e lode in Pianificazione e Progettazione del Paesaggio e dell’Ambiente.

Continuate a seguire DonnaPOP per scoprire tutte le novità dei personaggi più amati del mondo dello spettacolo e non solo!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
DonnaPOP è un magazine al femminile, per scoprire tutte le news che riguardano il mondo del gossip, della televisione e dello spettacolo.