maneskin beggin primi mondo spotify canzone

I Maneskin hanno falsato il test anti droga? La Francia contro Damiano David

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La vittoria dei Maneskin all’Eurovision Song Contest 2021 non va giù a molti francesi; mentre Barbara Pravi ha accettato sportivamente la sua sconfitta, i suoi connazionali non accettano che a trionfare alla competizione sia stato un gruppo italiano. Damiano David, leader della band, ha proposto di sua spontanea volontà di sottoporsi a un test antidroga, ma questo ancora non è bastato a far tacere le malelingue. Cosa è successo adesso?

Leggi anche:  Eurovision, Maneskin droga: chi è la giornalista e il giornale francese contro Damiano?

I Maneskin hanno falsato il test anti droga?

I Maneskin si sono sottoposti al test anti droga lunedì scorso, al rientro in Italia dopo la vittoria all’Eurovision. I risultati hanno dimostrato che nessuno del gruppo ha assunto alcuna sostanza, ma nonostante questo, in Francia, qualcuno ha ancora delle accuse da fare. Magazine come Melty, Officielles a Gentside hanno riportato ulteriori dubbi sulla veridicità del test; ecco cosa si legge sulle testate:

Dopo l’annuncio dell’esito negativo del test antidroga di Damiano David, cantante del gruppo italiano Maneskin, gli esperti si dicono “perplessi”.

E ancora:

Quindi è chiuso davvero lo scandalo che ha segnato l’edizione 2021 dell’Eurovision? Sabato 22 maggio, Damiano David, il cantante del gruppo rock italiano Maneskin, è stato sorpreso mentre imitava una sniffata durante la competizione. Immagini che hanno scatenato una vivace polemica, spingendo l’artista 22enne a sottoporsi a un test antidroga il cui risultato è stato negativo. Ma una nuova svolta potrebbe cambiare le cose. Gli esperti non sono convinti di questo risultato. Come riportato da AFP, “diversi esperti di test antidroga si dicono perplessi” a seguito del risultato negativo del test effettuato dal cantante del gruppo italiano, vincitore della 65esima edizione del concorso a Rotterdam.

Infine, sulla presunta assunzione di droga da parte di Damiano David dei Maneskin, dalla Francia leggiamo:

E non è finita qui, perché secondo il sito del servizio Drugs Info, un test effettuato più di 24 ore dopo l’assunzione di questa sostanza rischia di essere negativo, a meno che non si tratti di un test delle urine”, spiega in dettaglio il sito in questione. Tuttavia, l’artista dall’aspetto decisamente eccentrico è stato testato lunedì mattina, almeno 36 ore dopo la trasmissione in cui si mostrava con il naso premuto contro il tavolo.

Fortunatamente, però, dalla Francia non arrivano solo brutte parole. Barbara Pravi – seconda finalista dell’Eurovisionha voluto spezzare una lancia in favore della band vincitrice:

Vedo che ci sono polemiche in atto, anche per il fatto che non ho vinto. Critiche per la vittoria dei miei amici italiani, quindi ripeto qui quello che ho già detto nei media: i Maneskin sono stati dei GRANDI sabato sera, sono stati eletti dai telespettatori, è il loro posto, la loro vittoria, il loro momento. Sarebbe bello se le polemiche finissero. Viva l’Italia, viva la Francia, viva il rock e viva la canzone francese. Baci a tutti.

Le polemiche sulla vittoria dei Maneskin si esauriranno a breve o dobbiamo aspettarci ancora qualche altro risvolto? Staremo a vedere!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv