Federica Pellegrini innamorata di Matteo Giunta: «Se non ci fosse stato lui avrei smesso»

Federica Pellegrini e Matteo Giunta stanno insieme: a rivelarlo è la stessa nuotatrice ai microfni del Tg 1; leggi i dettagli!

Federica Pellegrini da poco si è aggiudicata la finale olimpica di Tokyo 2020 nei 200 di stile libero, arrivando al settimo posto. Fino a oggi nessun’atleta era mai riuscita a conquistare ben 5 vasche in cinque edizioni olimpiche. In Giappone, comunque, la nuotatrice è uscita allo scoperto con la sua dolce metà, Matteo Giunta (QUI Instagram). Lui è il suo allenatore, nonché compagno di vita.

Leggi anche:  Federica Pellegrini: età, vita privata, fidanzato oggi, figli, Olimpiadi, altezza, Instagram

Federica Pellegrini e Matteo Giunta stanno insieme

Federica Pellegrini è uscita allo scoperto: lei e Matteo Giunta, il suo allenatore, stanno insieme. Negli scorsi mesi sono stati più volte paparazzati, ma non era mai arrivata una dichiarazione ufficiale da parte di uno dei due diretti interessati. La nuotatrice, quindi, ha scelto un’occasione speciale per gridare a tutti che il suo cuore batte di nuovo. Così, ai microfoni del Tg1 – subito dopo aver concluso la finale dei 200 stile libero, ha dichiarato:

Se non ci fosse stato Matteo probabilmente avrei smesso qualche anno fa. Matteo Giunta è un grandissimo allenatore e un compagno di vita speciale e spero che lo sarà anche in futuro. La priorità era tenere l’immagine dell’allenatore e dell’atleta separati e siamo stati molto bravi in questo. È stata una persona fondamentale, una delle più importanti in questo percorso sia umano, sia sportivo.

E ancora:

È stato un bel viaggio, tanti anni di bracciate: me la sono goduta dall’inizio alla fine. Voi non mi vedevate ma ho sorriso anche mentre ero in acqua. Quando ho toccato ho detto: bene, e quindi?

Federica Pellegrini, nonostante il settimo posto è comunque serena e si dice totalmente soddisfatta del suo percorso. Ecco cosa ha aggiunto nella sua intervista:

Mi hanno sempre detto che l’avrei capito quando sarebbe arrivato, è come un interruttore, acceso spento, è giusto lasciare dopo una finale olimpica, di meglio non c’è.

E cosa succederà nel suo futuro? L’atleta risponde così:

Ma ho un sacco di cose da fare, ora farò volantinaggio al Villaggio per farmi eleggere come atleta Cio. Devo tornare a casa dove mi aspettano, poi voglio festeggiare il mio compleanno perché 33 anni sono un’età importante, e poi a settembre e forse anche novembre c’è la Isl a Napoli. E poi ancora il docu-film, un libro, le registrazioni di Italia’s got talent. E rimarrò nel mondo del nuoto. Lascio la squadra più forte di sempre, lascio in buone mani.

Insomma sembra andare tutto a gonfie vele per Federica. Nel suo futuro sono previsti fiori d’arancio? Staremo a vedere!

Segui già DonnaPOP su Instagram? Clicca QUI per rimediare!