È stata la mano di Dio film paolo sorrentino quando esce netflix

È stata la mano di Dio, film Sorrentino: quando esce su Netflix? Data uscita, trama, storia vera

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È stata la mano di Dio è il film di Paolo Sorrentino scelto per rappresentare l’Italia nella selezione per il miglior film internazionale agli Oscar 2022: scopriamo quando esce su Netflix, la storia vera dietro la trama e da quando vederlo al Cinema.

Leggi anche: House of Gucci: quando esce il film in Italia? Trama, cast, Lady Gaga, storia vera, Première Londra, trailer italiano

Paolo Sorrentino

Paolo Sorrentino / ANSA: ETTORE FERRARI

È stata la mano di Dio: quando al Cinema?

L’ultimo film di Paolo Sorrentino, È stata la mano di Dio è stato presentato in concorso alla 78ª Mostra internazionale del cinema di Venezia. Lì ha vinto il Leone d’argento – Gran premio della giuria e adesso e in lizza per gli Oscar 2022. Ma quando arriverà nelle sale dei cinema italiani?

L’uscita al cinema è mercoledì 24 novembrema non sarà l’unico modo per poter gustare il nuovo capolavoro del regista italiano.

È stata la mano di Dio, ultimo film Sorrentino: quando esce su Netflix? Data uscita

È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino, sarà disponibile su Netflix prima della notte degli Oscar: ma quando esce in streaming? Il film sarà disponibile sulla piattaforma dal 15 dicembre 2021.

La decisione di uscire prima al cinema e poi su piattaforma streaming riconferma la scelta dell’attuale modello di distribuzione cinematografica che ha scoperto nello streaming un appoggio importante per la diffusione dei prodotti cinematografici.

Il film di Paolo Sorrentino agli Oscar 2022: quando?

Il film di Paolo Sorrentino, che racconta la storia autobiografica del regista, è stato scelto per rappresentare l’Italia nella selezione per il miglior film internazionale agli Oscar 2022.

L’annuncio ufficiale di tutte le nomination avverrà l’8 febbraio 2022 e la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles il 27 marzo.

È stata la mano di Dio trama, la storia vera di Paolo Sorrentino: la morte dei genitori, Napoli, Maradona, il Cinema

La trama di È stata la mano di Dio attraversa la storia vera di Paolo Sorrentino e della morte dei suoi genitori. La tragedia vissuta dal regista viene trasferita sul protagonista del film Fabietto Schisa (interpretato da Filippo Scotti).

Nella Napoli degli anni Ottanta l’adolescenza del protagonista viene segnata da emozioni inaspettate e da una tragedia familiare che cambierà la sua percezione della vita per sempre: la morte dei genitori Saverio e Maria Schisa. La loro morte improvvisa metterà l’esistenza del protagonista in un bivio complicato tra la sopravvivenza e la ricerca di un nuovo senso della vita.

Accanto a lui, il fratello Marco, l’amico Alfredo, la baronessa Focale del piano di sopra e la zia Patrizia, musa ispiratrice, rinchiusa in un ospedale psichiatrico. La passione per il cinema verrà accesa dal maestro e mentore Antonio Capuano, l’unico capace di fargli una domanda che permetterà a Fabio di incanalare il flusso delle sua vita nell’arte:

A tieni na cosa a raccuntà?

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news sul film di Paolo Sorrentino, la trama, il cast e l’orario di uscita su Netflix.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.