Sanremo 2023: perché Silvia Toffanin ha rifiutato l’invito di Amadeus? Le parole della manager

Perché Silvia Toffanin ha rifiutato l'invito di Amadeus per il Festival di Sanremo 2023? Parla la sua manager e svela che...

Il nome di Silvia Toffanin in relazione al Festival di Sanremo 2023 è stato fatto in diverse occasioni, ma come sappiamo la conduttrice ha rifiutato l’invito di Amadeus. I fan non si spiegano il perché e dopo tanto clamore mediatico, finalmente, è arrivata la verità della manager della moglie di Pier Silvio Berlusconi. Cosa ha detto?

Leggi anche: Sanremo 2023: svelato il nome di altre due conduttrici del Festival; chi affiancherà Amadeus al Teatro Ariston?

Perché Silvia Toffanin ha rifiutato l’invito di Amadeus?

Dopo il rifiuto di Silvia Toffanin a partecipare al Festival di Sanremo 2023 è intervenuta perfino la rete Mediaset per mettere un punto alla questione. Subito dopo, poi, anche Amadeus ha voluto chiarire i motivi che hanno spinto la conduttrice a declinare l’offerta. Ecco cosa ha detto il conduttore in una nota ufficiale:

Avevo chiesto a Silvia Toffanin di esserci per il mio primo Sanremo nel 2020 e lei carinamente aveva declinato l’invito, dicendomi: ‘non mi sento di doverlo farlo adesso, magari più avanti vediamo’. Ho un rapporto fraterno con Graziellina [Graziella Lopedota, manager di Silvia Toffanin, ndr] perché eravamo entrambi legati al nostro amico che non c’è più, il manager Franchino Tuzio. Con Graziella ci sentiamo tante volte, anche per gli auguri, non abbiamo affrontato l’argomento Silvia ultimamente, non è detto che non accada in futuro. Se accadrà lo richiederò a Graziella. Le porte, per quanto mi riguarda, per Silvia Toffanin sono sempre aperte. Lei mi piace molto ed è molto brava. Magari il prossimo anno che è il mio ultimo Festival sarò felice di averla con me e glielo richiederò, magari mi dirà di sì.

Le parole su Sanremo 2023

FanPage, dunque, ha voluto indagare un po’ sulla questione e raggiungendo la manager di Silvia Toffanin ha chiesto spiegazioni in merito al rifiuto della conduttrice a presentare il Festival di Sanremo 2023 al fianco di Amadeus. Così Graziella Lopedota ha risposto alla nota testata:

Ho ricevuto la richiesta della disponibilità di Silvia Toffanin a partecipare anche a questa edizione di Sanremo. Silvia, lusingata, ha ringraziato ma ha declinato per motivi professionali.

Insomma, da ormai due anni Amadeus chiede alla Toffanin di salire insieme a lui sul palco del Teatro Ariston; nonostante la smentita del Direttore Artistico, quindi, la richiesta di averla a Sanremo c’era già stata nel 2020. La manager della conduttrice, comunque, ci ha tenuto a sottolineare che fra la sua cliente e il conduttore del Festival ci sia un ottimo rapporto, tanto che solamente due settimane fa è stata registrata per Verissimo un’intervista a Giovanna Civitillo, moglie di Amadeus. La stessa sarà disponibile domenica 8 gennaio sul piccolo schermo.

Seguici su Instagram cliccando QUI!