Dopo tanti litigi, Fedez ha fatto finalmente pace con qualcuno: ecco con chi

Fedez ha fatto pace con qualcuno: dopo litigi, querele e processi, finalmente il rapper mette una pietra sopra a vecchie acredini...

Fedez ha finalmente seppellito l’ascia di guerra: ma con chi? Dopo anni di frecciatine, comunicati stampa, querele e lettere da parte degli avvocati, il rapper ha fatto pace con il Codacons!

Chi segue le avventure – o disavventure – di Fedez sa bene che negli ultimi anni ha avuto spesso modo di confrontarsi con il Codacons e non certo con toni pacati. Dopo tanto tempo dall’inizio della loro diatriba, però, potrebbe essere arrivato il momento di una tregua. Solo un mese fa, come sappiamo, il rapper è finito in Tribunale per l’ennesima denuncia da parte dell’Associazione.

Uscito dall’aula del Tribunale di Roma, Fedez aveva dichiarato quanto segue“Il Pm ha chiesto il non luogo a procedere il che significa che è l’undicesimo magistrato che mi dà ragione. Che il Codacons si mettesse l’anima in pace e si dedicasse ad attività più utili per la pubblica collettività“.

Nel 2021, sempre il rapper aveva pensato di citare in giudizio il Codacons per stalking giudiziario: “Passare giornate intere al telefono con gli avvocati significa togliere tempo ai miei figli, alla mia famiglia. Questa cosa mi consuma. L’unica strada che ho è quella di citare il Codacons per stalking giudiziario. Ora davvero basta!“.

Fedez fa pace con il Codacons: ecco cosa è successo

Nelle ultime ore, però, è successo qualcosa di davvero inaspettato: Carlo Rienzi, Presidente del Codacons, in diretta televisiva nel corso della trasmissione L’imprenditore e gli altri, di Stefano Bandecchi, ha dichiarato che vorrebbe incontrare Fedez. Stavolta, però, non in un’aula di Tribunale.

La tregua sembra esser arrivata per una buona causa, finalmente. Quale? Il Codacons il prossimo 21 giugno sarà presente all’Ospedale di Taranto e accoglierà Fedez, che a sua volta farà una grossa donazione in favore ai bambini malati di tumore. Carlo Rienzi, comunque, si è detto felice per la decisione presa dal cantante.

Le dichiarazioni di Carlo Rienzi

Di seguito le dichiarazioni del Presidente del Codacons:  “Andremo come Codacons venerdì prossimo 21 giugno a trovare i bambini malati di tumore all’ospedale di Taranto e vi posso annunciare che con noi ci sarà anche il famoso rapper Fedez che ha garantito che farà una grande donazione per questi bimbi. Un atto bellissimo che, per fortuna, vista la presenza dell’artista, avrà una grossa eco mediatica e noi non potevamo augurarci di meglio”. Si può dire finalmente conclusa la guerra fra il rapper e l’Associazione? Al momento pare di sì…

Seguici su Instagram