2 '  
Categorie Curiosità

Fermi tutti… l’unicorno è esistito davvero

Una notizia sorprendente, l’unicorno è davvero esistito! La conferma arriva dal ritrovamento di un fossile: secondo questa scoperta queste creature “fantastiche” avrebbero popolato la Terra fino a 29.000 anni fa.

Non è quindi solo pura fantasia l’esistenza di questi animali magici.

L’ultimo ritrovamento di unicorni si fa risalire in Asia, precisamente in Kazakistan, ma ora grazie a queste ultime ricerche è stata smentita la teoria secondo cui gli unicorni si siano estinti da più di 350.000 anni.

Il ritrovamento

Abbandonate l’idea dell’unicorno con le fattezze ricreate nei film, nella mitologia o nella letteratura. Quello che è stato ritrovato sarebbe un unicorno siberiano e per le sue grandi dimensioni ricorderebbe più un rinoceronte o un mammut, piuttosto che l’elegante cavallo come siamo abituati a immaginarlo.

Secondo gli esperti, l’animale sarebbe alto circa 2 metri, lungo 4,5 metri con un peso di circa quattro tonnellate.

Il fossile presentava un corno lungo nella parte centrale e anteriore della testa, un manto folto.

Il ricercatore Andrey Shpanski ha spiegato:

“…è molto probabile che il sud di quest’area della Siberia fosse un rifugio, dove questo animale è stato preservato più a lungo rispetto al resto della specie.”

Chi osa dire ora che gli unicorni non esistevano?

Leggi anche:

Tag: unicorno

Partecipa alla discussione...

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. Campi obbligatori*