Kim Cattrall e Sarah Jessica Parker

Sex and the City 3? Samantha rifiuta: «Lavoro solo con belle persone»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Com’è ben noto a tutti, tra Kim Cattrall e Sarah Jessica Parker non scorre buon sangue. Così, di fronte alla possibilità di tornare sul set per il terzo film di Sex and the City, l’interprete di Samantha ha messo le cose in chiaro: non lo farà perché lavora soltanto con belle persone.

La frecciatina di Kim Cattrall

Hanno condiviso l’enorme successo di Sex and the City e dei due film successivi, ma Kim Cattrall e Sarah Jessica Parker non sono propriamente amiche. L’interprete di Samantha, infatti, non solo non ha mai nascosto la sua antipatia verso la collega, ma l’ha anche ribadito recentemente al Daily Mail. Tornerebbe sul set di Sex and the City per il terzo film? Ecco la risposta:

Mai, è un no da parte mia. Lavoro solo con belle persone. La vita ti impartisce delle lezioni e io ho imparato a lavorare solo con belle persone e cercare di rendere il mio lavoro divertente

L’odio profondo tra le due attrici era già venuto fuori in un’altra triste occasione. Quando è morto il fratello della Cattral, infatti, la Parker aveva scritto un post per esprimere le proprie condoglianze verso la collega. Questa, all’epoca, è stata la sua risposta:

Non sei la mia famiglia e nemmeno una mia amica. Te lo dico per l’ultima volta: smettila di sfruttare la nostra tragedia per mostrare a tutti la tua immagine da brava ragazza

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. Ha pubblicato tre romanzi e ha un blog. È laureato in Lettere, indirizzo Spettacolo, ed è appassionato di televisione e musica.