Luke Perry

Addio al personaggio Fred Andrews: “Riverdale” saluta Luke Perry

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sono passati ormai sette mesi dalla scomparsa prematura e tragica di Luke Perry. L’attore americano, noto per il suo trascorso nella serie tv Beverly Hills 90210, è deceduto a marzo a causa di un ictus.

La scelta di Riverdale

Tra gli ultimi lavori di Perry si ricorda la serie Riverdale, dove era uno dei protagonisti. La quarta stagione esordirà nel 2020 e la produzione ha fatto sapere che il personaggio di Fred Andrews, padre del protagonista principale Archie Andrews, morirà all’inizio della prima puntata.

Nel particolare, il figlio Archie scoprirà che il padre è morto in autostrada: si era fermato per aiutare una donna in difficoltà (interpretata dall’amica Shannen Doherty) ed è stato travolto da un’auto.

Commentando la scelta, lo showrunner di Riverdale Aguirre-Sacasa al New York Post ha dichiarato:

Volevamo essere molto rispettosi e onorare sia Luke sia Fred Andrews

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin